in

Activision Blizzard offre posti di lavoro a tempo pieno a 1.100 tester di giochi e una retribuzione migliore

Activision Blizzard offre posti di lavoro a tempo pieno a 1.100 tester di giochi e una retribuzione migliore
Activision Blizzard offre posti di lavoro a tempo pieno a 1.100 tester di giochi e una retribuzione migliore

Activision Blizzard ha annunciato che tutti i dipendenti temporanei e temporanei delle divisioni Activision Publishing e Blizzard saranno convertiti in dipendenti a tempo pieno nei prossimi mesi. Riguarda non meno di 1.100 persone che possono usufruire dei vantaggi che ricevono i dipendenti a tempo pieno e vedere la loro retribuzione oraria salire a 20 dollari l’ora.

Ecco l’annuncio di Jessica Taylor, Vice President of Corporate Communications di Activision Blizzard:

In Activision Blizzard, portiamo ai giocatori di tutti i nostri franchise più contenuti che mai. Ecco perché stiamo perfezionando il modo in cui i nostri team lavorano insieme per sviluppare i nostri giochi e fornire le migliori esperienze possibili ai nostri giocatori. Abbiamo piani ambiziosi per il futuro e i membri del nostro team di controllo qualità (QA) svolgono un ruolo fondamentale nei nostri sforzi di sviluppo.

Di conseguenza, abbiamo annunciato oggi la conversione di tutti i membri del team QA temporanei e temporanei con sede negli Stati Uniti presso Activision Publishing (AP) e Blizzard, quasi 1.100 persone in totale, in dipendenti permanenti a tempo pieno a partire dal 1 luglio. Inoltre, aumenteremo la tariffa oraria minima per questi membri del team a $ 20/ora o più a partire dal 17 aprile. Questi dipendenti potranno inoltre partecipare al piano bonus aziendale e avranno accesso a tutti i benefit aziendali.

Il cambiamento fa parte di un processo iniziato lo scorso anno presso AP e Blizzard per convertire i dipendenti temporanei e occasionali, di cui 500 presso gli studi AP, in dipendenti a tempo pieno permanenti.

Questa è, ovviamente, un’ottima notizia per questi tester. L’evento è tuttavia viziato dal fatto che non si riferisce a quello di Raven Software, studio a cui dobbiamo in particolare Call of Duty Black Ops Cold War e Call of Duty War Zone. Tuttavia, è proprio con Raven che i lavoratori sono andati avanti per cambiare le cose.

In Activision Blizzard, spieghiamo questo come segue: “A causa dei nostri obblighi legali ai sensi delle leggi statali sul lavoro, ci è vietato apportare nuovi tipi di modifiche ai compensi a Raven nell'”ora effettiva”.

Si spera che tutto andrà bene per le persone colpite da Raven Software e che i dipendenti alla fine diventeranno dipendenti a tempo pieno.

Si noti che questa mossa non è la prima del settore. All’inizio di quest’anno, Epic Games ha annunciato il passaggio ai tester a tempo pieno per allentare le crescenti tensioni tra dipendenti e studi globali.

Anche a Blizzard Entertainment

Da parte di Blizzard, Mike Ybarra ha inviato una lettera ai dipendenti per annunciare i cambiamenti in arrivo nell’azienda. Ti suggerisco di cercare una versione francese di seguito.

Da: Mike Ybarra

Oggetto: Fornire qualità Blizzard: Conversione QA a tempo pieno

Ciao Blizzard,

Abbiamo condiviso con molti di voi le entusiasmanti esperienze che porteremo ai giocatori nel 2022 e oltre. Tante cose stanno accadendo all’interno delle nostre squadre – e questo è solo l’inizio della nostra rinnovata spinta a mettere le nostre squadre e i nostri giocatori in prima linea in tutto ciò che facciamo.

La nostra capacità di offrire grandi giochi al livello di “qualità Blizzard” che i nostri giocatori si aspettano è essenziale per garantire che superiamo le aspettative dei giocatori. Negli ultimi sei mesi ho avuto l’opportunità di ascoltare e parlare con i membri del nostro team di controllo qualità e abbiamo avuto diversi incontri in cui ho esposto la mia filosofia sulla puntualità, sulle funzionalità complete e sul contratto. Voglio ringraziare tutti coloro che mi hanno informato e condiviso i loro pensieri su come possiamo rendere Blizzard il miglior studio di gioco incentrato sui giocatori. Sappiamo tutti che la garanzia della qualità è parte integrante del nostro successo nel garantire le migliori esperienze di gioco possibili.

Qualche tempo fa, la direzione della QA ha iniziato a cambiare il suo approccio al personale del team, convertendo più lavoratori temporanei e a contratto (TEA) in dipendenti a tempo pieno (FTE) e utilizzando i partner per far fronte ai picchi di carico di lavoro a breve termine. Oggi, questo cambiamento di approccio culmina nella conversione a FTE di tutti i restanti QA AME e appaltatori con sede negli Stati Uniti, più di 90 persone tra Irvine, Austin e Albany. Stiamo anche aumentando la tariffa oraria minima per il QA a $ 20/ora e sono idonei per il nostro programma di bonus e vantaggi aumentati.

Abbiamo talenti eccezionali per la garanzia della qualità e sono molto felice di apportare questo cambiamento in modo che possiamo concentrarci sui giocatori di tutto il mondo. In caso di domande, contatta me, il tuo partner delle risorse umane o Wladia Summers.

Grazie per il tuo feedback e per averci aiutato a fare questo cambiamento.

Grazie.

Mike


What do you think?

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

GIPHY App Key not set. Please check settings

Stellantis: The Stock Exchange accoglie favorevolmente la vendita da parte di Stellantis delle sue ultime azioni nella sua ex filiale logistica Gefco

Stellantis: The Stock Exchange accoglie favorevolmente la vendita da parte di Stellantis delle sue ultime azioni nella sua ex filiale logistica Gefco

a Boutcha, il tuffo nell’inferno di Ivana-Franka Street

a Boutcha, il tuffo nell’inferno di Ivana-Franka Street