in

Bouygues Telecom ufficializza la commercializzazione del suo nuovo Bbox WiFi 6E, poco prima del lancio di Livebox 6 di Orange

Bouygues Telecom ufficializza la commercializzazione del suo nuovo Bbox WiFi 6E, poco prima del lancio di Livebox 6 di Orange
Bouygues Telecom ufficializza la commercializzazione del suo nuovo Bbox WiFi 6E, poco prima del lancio di Livebox 6 di Orange

Bouygues Telecom ufficializza la commercializzazione del suo nuovo Bbox WiFi 6E, poco prima del lancio di Livebox 6 di Orange

La nuova offerta Bbox Ultym con WiFi 6E di Bouygues Telecom sarà offerta a tutti i nuovi abbonati dal 25 aprile.

La box war continua attraverso la comunicazione e l’innovazione. In un momento in cui Orange sta reclutando per vendetta sulla fibra, aiutata da una migrazione accelerata della sua consistente flotta ADSL, seguita da Free, Bouygues Telecom eguaglia performance commerciali “al suo livello”, riuscendo anche a battere l’operatore di rete fissa incumbent .per abbinare. SFR non sta reggendo il passo commerciale, ma sta ancora cercando di sedurre, come dimostrano il lancio di febbraio del suo SFR Box 8X e la sua promessa di 8Gbit/s supportati da WiFi 6, o “la scatola più potente sul mercato” nelle sue parole. Oggi, se Free naviga sul successo dei suoi Freebox, dall’eterna rivoluzione al Pop passando per il Delta il cui abbonamento può essere regolato in termini di TV box, la concorrenza sta ora cercando di gettare un’ombra sull’operatore di Xavier Niel in campo di innovazione.

Innanzitutto Bouygues Telecom che annuncia la commercializzazione del suo nuovo modem Bbox Fiber, dotato di tecnologia WiFi 6E in tutti i suoi canali di vendita, dal 25 aprile. La filiale Bouygues, primo operatore sul mercato a lanciare questo nuovo standard autorizzato dallo scorso dicembre, ha iniziato il mese scorso ad equipaggiare diverse centinaia di clienti Bbox Ultym. Pertanto, nel modem Bbox Fiber Wi-Fi 6 è stata integrata una nuova scheda Wi-Fi per renderlo Tri-Band, aggiungendo la frequenza di 6 GHz oltre ai consueti 2,4 Ghz e 5 Ghz. Il che significa più throughput, minore latenza e più connessioni contemporaneamente.

“Con l’arrivo del suo modem WiFi 6E, Bouygues Telecom continua la sua strategia di innovazione offrendo il miglior WiFi a casa per soddisfare le esigenze di connettività dei francesi a casa. Siamo stati classificati al primo posto per il nostro WiFi dal barometro nPerf a marzo 2022”† Se questa formalizzazione con comunicazioni controllate avviene proprio il 5 aprile, non è banale. L’operatore sta deliberatamente assumendo il comando alla vigilia della presentazione e del lancio del nuovo Livebox 6 di Orange, che offrirà sia WiFi 6 che WiFi 6E e velocità superiori. Dal punto di vista del design, il nuovo bambino di Orange giocherà la carta della verticalità, come il server Bouygues Telecom. Un bel simbolo.

What do you think?

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

GIPHY App Key not set. Please check settings

L’embargo sull’energia russa potrebbe costare all’economia francese tra 3,6 e 7,2 miliardi di euro

L’embargo sull’energia russa potrebbe costare all’economia francese tra 3,6 e 7,2 miliardi di euro

Boufal, Tissoudali, marcatori Mmaee… Il weekend dei marocchini all’estero

Boufal, Tissoudali, marcatori Mmaee… Il weekend dei marocchini all’estero