in

Il dilemma da un milione di dollari che cambierà tutto per i Lakers

Come l’anno scorso, allo stesso tempo, i Lakers stanno già iniziando a prepararsi per una bassa stagione che promette di essere fondamentale per il franchise. Una decisione a 7 o 8 cifre potrebbe anche influenzare notevolmente il futuro degli Angelino!

Se c’è una cosa di cui i leader Purple & Gold non possono incolpare se stessi, è che non hanno pagato il prezzo per puntare in alto in questa stagione. Tuttavia, come hanno potuto verificare in questi mesi, spendere migliaia di centesimi non è necessariamente una garanzia di successo. Dato il fallimento del trio LeBron James-Anthony Davis-Russell Westbrook, almeno i Lakers possono imparare questa lezione.

Ma mentre ci prepariamo per l’inizio di un’altra fondamentale bassa stagione per i prossimi anni, il front office di Los Angeles dovrà fare scelte forti… e talvolta costose. Questo potrebbe essere il caso nella cartella Russ, ma non da solo. Anzi, prima o poi dovrà sorgere la questione del futuro allenatore della franchigia, sapendo che Frank Vogel non dovrebbe essere trattenuto quest’estate.

Jackpot o no per il prossimo allenatore dei Lakers?

Ospite recente di Spettacolo ricco di EisenBrian Windhorst si chiedeva se gli Angelino avrebbero rilasciato il libretto degli assegni per il loro nuovo allenatore, a differenza di quello che hanno fatto per anni.

Ti dirò una cosa: mi chiedo quanti soldi metteranno sul tavolo. Perché il motivo per cui hanno tenuto Frank Vogel, che ha vinto loro un titolo e che se ne andrà con il suo anello, è che non volevano pagare il prezzo per ingaggiare Tyronn Lue.

Quando rinnovano Frank Vogel, gli hanno dato solo un anno. Questa volta assumeranno un allenatore che pensano possa fare la differenza, anche se dubito che un allenatore possa farlo a breve termine? Questa è la prima domanda che mi pongo. Si assicureranno che tutti i concorrenti siano interessati all’opportunità di unirsi a loro perché l’ultima volta Monty Williams e Ty Lue hanno detto di no per un motivo.

Preoccupati per le loro finanze, che erano già a buon punto dopo il commercio di Westbrook, i Lakers non erano stati ansiosi di reclutare a caro prezzo i nomi che bramavano per prendere in carico la loro banca. Questo potrebbe eventualmente diventare necessario se vogliono reclutare un tecnico rispettabile per la prossima stagione. Questo potrebbe anche essere… Nick Nurse, cliente di Klutch Sports, ha lasciato un direttore della Eastern Conference nelle colonne di pesante

Mi aspetto che i Lakers almeno si degneranno di chiedere se Nick Nurse è accessibile. È uno dei migliori allenatori relativamente giovani del campionato… Non sarei sorpreso se i Lakers iniziassero a parlare di lui, ma più come un favore a Klutch. Forse non lo faranno, perché è così fuori portata.

Forse troppo vicini ai loro soldi negli ultimi mesi per fare le scelte giuste nei confronti del loro staff tecnico, i Lakers dovranno ancora una volta scegliere tra qualità e risparmio per il ruolo di coaching. I loro risultati il ​​prossimo anno potrebbero dipendere da questo!

What do you think?

Leave a Reply

Your email address will not be published.

GIPHY App Key not set. Please check settings

più di mille corpi sono stati scoperti “finora” nella regione di Kiev, annuncia il procuratore generale dell’Ucraina

Non riesci a ricevere presto il mio post su Canal+? La risposta in contanti di Cyril Hanouna