in

Il mercato azionario di Parigi rimbalza bruscamente

Il mercato azionario di Parigi rimbalza bruscamente
Il mercato azionario di Parigi rimbalza bruscamente

pubblicato venerdì 08 aprile 2022 alle ore 10:00

Il mercato azionario di Parigi è aumentato nettamente dell’1,49% nelle prime contrattazioni di venerdì, rimbalzando dopo tre sessioni di calo in un’agenda economica snella e con l’avvicinarsi del primo turno delle elezioni presidenziali.

L’indice CAC 40 è salito di 96,30 punti a 6.557,98 punti intorno alle 9:35. Il giorno prima era sceso dello 0,57%. Nel corso della settimana, il calo è ancora dell’1,92%.

La dimensione parigina continua ad essere segnata dall’evoluzione delle politiche delle banche centrali, che nel corso della settimana hanno dimostrato ancora una volta la loro determinazione a combattere l’inflazione, anche se questo significa un rallentamento dell’attività economica.

Di conseguenza, “gli investitori sono estremamente cauti e approfittano della forte ripresa delle ultime settimane”, dopo le perdite all’inizio della guerra in Ucraina, “per riconsiderare i loro rischi”, hanno affermato gli analisti di Saxo Bank.

Nella sua ultima riunione di politica monetaria di marzo, la Federal Reserve (Fed) statunitense ha preso in considerazione diversi bruschi aumenti del tasso di riferimento nella seconda metà dell’anno e la contrazione del suo bilancio, ovvero la vendita di titoli di Stato e garantiti da ipoteca, da maggio.

In Europa, “un gran numero” di funzionari della Banca centrale europea “riteneva che l’attuale elevato livello di inflazione e la sua natura in corso richiedessero un’azione immediata”, afferma il rapporto sugli scambi tra i banchieri centrali nella zona. e rilasciato giovedì.

Inoltre, il CAC 40 ha sottoperformato il più ampio indice europeo Stoxx 600 nelle ultime sette sessioni “a causa delle crescenti preoccupazioni per le elezioni presidenziali”, osservano gli analisti di Deutsche Bank. In settimana, però, l’andamento del CAC 40 non è poi così lontano da quello del Dax e addirittura paragonabile a quello della Borsa di Milano.

Allo stesso modo, se il divario tra i tassi francesi e quelli sul prestito tedesco, altro segnale attentamente esaminato per misurare il nervosismo degli investitori, si allargasse leggermente martedì, la dinamica delle due curve sarebbe simile.

Venerdì, il rendimento dell’obbligazione francese a 10 anni è sceso di due punti base all’1,20%.

Crédit Agricole va in Italia, Vivendi rinuncia alla Spagna

La banca francese Crédit Agricole (-0,72% a 9,82%) ha annunciato giovedì di aver acquisito una partecipazione del 9,18% nel capitale della banca italiana Banco BPM, la terza più grande del Paese, un’operazione di quasi 380 milioni di euro. † La banca è stata l’unico asset in rosso, con Société Générale (-0,47% a 21,38 euro), mentre Bnp Paribas è salito del 2,00% a 47,49 euro.

Ripresa della ristorazione collettiva

I gruppi di ospitalità Sodexo (+5,85% a 69,84 euro) ed Elior (+5,29% a 2,71 euro) sono balzati sull’indice ampliato SBF 120, a seguito di una raccomandazione degli analisti dell’ufficio di Bloomberg RBC, che ritengono che la caduta di Sodexo sia stata “disaccoppiata” dai prezzi delle azioni dei suoi concorrenti negli ultimi tempi.

Sodexo ha perso il 9,37% dall’inizio dell’anno, mentre il concorrente britannico Compass è in rialzo dello 0,70% da questa data.

Euronext CAC40

What do you think?

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

GIPHY App Key not set. Please check settings

Marine Le Pen crede “stiamo cercando di demonizzarla” quando è in una posizione “ragionevole”, sì alle sanzioni, no all’embargo

Marine Le Pen crede “stiamo cercando di demonizzarla” quando è in una posizione “ragionevole”, sì alle sanzioni, no all’embargo

Pochettino annuncia il pacchetto di Marquinhos contro il Clermont e fa un altro annuncio su Mbappé!

Pochettino annuncia il pacchetto di Marquinhos contro il Clermont e fa un altro annuncio su Mbappé!