in

Liverpool agganciato dal Benfica ma negli ultimi quattro

Liverpool agganciato dal Benfica ma negli ultimi quattro
Liverpool agganciato dal Benfica ma negli ultimi quattro

Pubblicato su :

Il Liverpool si è qualificato per le semifinali di Champions League mercoledì dopo un pareggio ricco di gol contro il Benfica (3-3). Il club inglese affronterà il Villarreal.

Nonostante il diluvio di gol, il Liverpool non ha tremato per qualificarsi alle semifinali di Champions League mercoledì 13 aprile. In gran parte vittoriosi all’andata (3-1 a Lisbona), i Reds hanno dovuto affrontare il Benfica solo con una squadra rinnovata (3-3) per raggiungere il Villarreal nel turno successivo.

Tra due scontri con il Manchester City, uno in campionato (2-2) di domenica e l’altro nella semifinale di FA Cup di sabato prossimo, gli uomini di Jürgen Klopp si destreggiavano tra i loro gol e questa partita sembrava un’occasione per girare.

Una preoccupante difesa del Liverpool?

Con un cardine Joel Matip-Ibrahima Konate, affiancato da Kostas Tsimikas e Joe Gomez, e Thiago Alcantara, Fabinho, Mohamed Salah e Sadio Mane in panchina al calcio d’inizio, era evidente la priorità della settimana data alla Premier League.

Tuttavia, i tre gol contrari suggeriscono che questa scelta non è stata molto saggia. Se il gol di Gonçalo Ramos (1-1, 32°) è dovuto a un passaggio involontario di James Milner, gli altri due, degli ucraini Roman Yaremchuk (3-2, 73°) e Darwin Nunez (3-3, 82°), sono dovute a errori di allineamento.

Tuttavia, non possiamo dire che il Liverpool abbia tremato molto durante questa partita, né per l’intera resa dei conti.

Con una linea offensiva composta da Roberto Firmino, circondato da Luis Diaz e Diogo Jota, la potenza offensiva dei locali è rimasta molto costante ed è stata sufficiente a garantire la qualificazione.

Come all’andata, Konaté apre le marcature con un colpo di testa e un corner (1-0, 21′). Nella ripresa Firmino ha trasformato due offerte di Diogo Jota (2-1, 55°) e Tsimikas (3-1, 65°) sul secondo palo, mettendo i Reds in una posizione molto comoda.

I Reds puntano al quadruplo

Infatti, un gol di Nunez ai supplementari è stato annullato dal VAR e che avrebbe regalato ai portoghesi un successo prestigioso, ma è il club del Merseyside ad arrivare ai quarti di finale in tutte e due le partite.

Affronterà il club spagnolo del Villarreal che ha fatto la sorpresa lasciando il Bayern Monaco (1-0, 1-1), mentre l’altra metà dovrà affrontare Real Madrid e Manchester City.

Tuttavia, il Liverpool ha anche altri trofei nel mirino, con la Premier League, dove è solo un punto dietro i Citizens con sette partite da giocare, e la FA Cup.

I Reds, già vincitori della Coppa di Lega a fine febbraio, inseguono un quadruplicamento senza precedenti, che però non lascia loro margini di manovra.

Con AFP

What do you think?

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

GIPHY App Key not set. Please check settings

“Centinaia di navi bloccate nei porti cinesi!!  » Editoriale di Carlo SANNAT

“Centinaia di navi bloccate nei porti cinesi!! » Editoriale di Carlo SANNAT

Questo schermo per PC firmato Porsche Design rende ridicolo l’Apple Studio Display

Questo schermo per PC firmato Porsche Design rende ridicolo l’Apple Studio Display