in

Nuovo bambino nel Belmondo! Il primo pronipote dell’attore è nato in una data molto simbolica

La famiglia Belmondo festeggia un grande evento man mano che la famiglia cresce. E il nuovo arrivato ha scelto bene il suo momento…

Le congratulazioni sono d’obbligo Alessandro Belmondo e Méliné Ristiguian che hanno appena accolto il loro primo figlio, pronipote anche di Jean-Paul Belmondo, che purtroppo non conoscerà mai quest’ultimo. L’iconico attore del cinema francese è morto nel settembre 2021 e avrebbe festeggiato il suo 89° compleanno il 9 aprile 2022 se fosse stato ancora vivo. È per questo una nascita molto simbolica che celebrerà il clan Belmondo dopo la nascita del più giovane, avvenuta il 10 aprile 2022. Come spesso accade oggi, è proprio su Instagram che la giovane madre Méliné Ristiguin ha deciso di annunciare la nascita del suo bambino lo scorso 11 aprile, dopo aver postato poco prima le foto di lei ancora incinta e in reparto maternità.

Dal canto loro, anche i genitori di Alessandro Belmondo, Paul e Luana, hanno afferrato i loro telefoni per festeggiare la buona notizia. In un video felice, la coppia annuncia di sì felice dell’arrivo di questo primo nipote, che secondo quanto detto potrà chiamare i nonni “Nona” e “Nono”. Purtroppo, il più giovane del clan Belmondo non sarà la conoscenza in carne e ossa di suo famoso bisnonno, il quale non sapeva che suo nipote Alessandro e il suo compagno aspettavano un figlio. Come avevano spiegato a Gala qualche tempo fa, “Per precauzione abbiamo osservato la famosa regola dei tre mesi. Mio nonno era già troppo malato per poterne parlare personalmente con lui”

Alessandro Belmondo: “So che è orgoglioso di noi”

Nonostante la promessa di felicità, anche la famiglia Belmondo dovette fare i conti con il I problemi di salute di Jean-Paul Belmondo, infine morto prima che Alessandro gli parlasse poi del suo futuro figlio. Sempre con Gala, il nipote dell’attore spiega che voleva parlargliene comunque. “Dopo la sua scomparsa, sono andato a meditare sul suo letto di morte e lì gli ho insegnato che sarebbe diventato un bisnonno. So che è orgoglioso di noi”.† In occasione degli 89 anni che Jean-Paul Belmondo non ha potuto celebrare, Alessandro Belmondo gli ha reso un bellissimo omaggio con una sua foto da bambino, accompagnato dal padre Paul e dal nonno Jean-Paul, oltre alla didascalia: “Avresti avuto un anno in più e saresti stato orgoglioso di diventare presto un bisnonno per la prima volta… ti amo”

Carica widget

Iscriviti alla newsletter Closermag.fr per ricevere gratuitamente le ultime notizie

© Denis Guignebourg

2/12 –

Giovanni Paolo Belmondo
L’attore è morto nel settembre 2021

© Instagram / Luana Belmondo

3/12 –

Luana e Paolo Belmondo
Non avrà mai conosciuto il suo pronipote

© Instagram / Meliné Ristiguian

4/12 –

Il pronipote di Jean-Paul Belmondo
Tutta la famiglia sta bene

© Instagram / Alessandro Belmondo

5/12 –

Jean Paul, Paul e Alessandro Belmondo
I genitori non hanno voluto annunciarlo a Jean-Paul Belmondo

© Instagram / Alessandro Belmondo

6/12 –

Alessandro Belmondo e Meline Ristiguian
Aveva già troppi problemi di salute

© Instagram / Alessandro Belmondo

7/12 –

Meline Ristiguian
La coppia ha voluto aspettare i soliti “tre mesi”

© Instagram / Alessandro Belmondo

8/12 –

Alessandro Belmondo e Meline Ristiguian
Alessandro Belmondo e Méliné Ristiguian hanno avuto il loro primo figlio

© Instagram / Alessandro Belmondo

9/12 –

Meline Ristiguian
Recentemente hanno fatto l’annuncio sul loro account Instagram

© Instagram / Alessandro Belmondo

10/12 –

Alessandro Belmondo
Tutta la famiglia è felice

© Instagram / Alessandro Belmondo

11/12 –

Alessandro Belmondo e Jean-Paul Belmondo
È il primo nipote di Paul Belmondo

© Instagram / Alessandro Belmondo

12/12 –

Alessandro Belmondo e Meline Ristiguian
Congratulazioni ai genitori

What do you think?

Leave a Reply

Your email address will not be published.

GIPHY App Key not set. Please check settings

13 Sentinelle: Aegis Rim, Nessuno salva il mondo… I giochi Switch della settimana

LIVE – L’esercito ucraino dice che si sta preparando per “un’ultima battaglia” nel porto assediato di Mariupol