in

Porta d’uscita trovata per Eden Hazard? — Foot11.com

Eden Hazard non riesce a trovare il suo posto nella forza lavoro del Real Madrid. Ma dove? L’Arsenal sarebbe interessato, ma la pratica si annuncia complicata per il centrocampista belga. Di più

Il futuro del belga Eden Hazard potrà finalmente tornare ai massimi livelli? Il 31enne centrocampista, che ha lottato da quando è arrivato al Real Madrid, potrebbe tornare in Premier League la prossima stagione.

Eden Hazard nel mirino dell’Arsenal?

È davvero l’Arsenal che non vede l’ora di riportare Eden Hazard dall’altra parte della Manica. Il giocatore formatosi dal Lille potrebbe seguire la strada di altri due giocatori del Real Madrid negli ultimi anni: Odegaard e Cabellos. Al momento sembra privilegiata la scia del prestito e non quella del trasferimento.

Secondo piede Mercato, è il Real Madrid che avrebbe organizzato questo piano. Il club ha escogitato un piano diabolico per “sbarazzarsi con successo del giocatore ben pagato” la prossima stagione. L’idea sarebbe semplice per le Merengues. Assumi Eden Hazard la prossima stagione, per mostrare di nuovo le sue qualità ai massimi livelli in modo che possa trasferirlo nell’estate del 2023 a un prezzo decente. Attualmente ha un contratto con il Real Madrid che durerà fino al 2024.

I Gunners sarebbero il lavoro principale per il Real Madrid oggi. L’Arsenal ha già espresso interesse per Eden Hazard. Dopo i primi contatti con l’entourage del giocatore, il club formato da Mikel Arteta sarebbe tornato al lavoro nei giorni scorsi. Sarebbe stato anche organizzato un incontro più formale.

Eden Hazard è stato operato a fine marzo e non è ancora disponibile. Ha anche perso la sua reunion con lo Stamford Bridge in Champions League. Il giocatore ha infatti fatto “rimuovere la placca di osteosintesi dal suo perone destro”, secondo una dichiarazione del Real Madrid. In questa stagione ha collezionato 23 presenze con le Merengues, segnando un solo gol e due assist. Ancora incerto il suo ritorno in campo prima della fine della stagione.

Quali altre opzioni per il giocatore?

Tuttavia, il caso è tutt’altro che chiuso. La trappola principale? Eden Hazard stesso. Il giocatore, arrivato al Real Madrid nel 2019, sta valutando chi può ancora vincere nella capitale spagnola. Sarebbe anche pronto a completare il suo contratto con Casa Blanca. Non proprio una buona notizia per il club di Florentino Perez, che ha speso ben 100 milioni di euro per reclutarlo.

La riluttanza di Eden Hazard a trasferirsi all’Arsenal potrebbe anche avere a che fare con la sua storia in Premier League. Il belga ha già giocato nel campionato inglese dal 2012 al 2019, con la maglia del Chelsea. Eden Hazard è profondamente legato al club ed è probabile che sia riluttante a indossare la maglia di un club rivale. Ma gli altri contendenti non sembrano affollarsi al cancello.

Real Madrid: Eden Hazard sarà operato presto!  (icona dello sport)
Real Madrid: Eden Hazard sarà operato presto! (icona dello sport)

Eden Hazard spera anche che un ritorno nella massima serie al Real Madrid lo metta nelle migliori condizioni per la Coppa del Mondo 2022 in Qatar. Tuttavia, non sono sicuro che un posto a tua scelta in disparte sia il modo migliore per riscaldarsi…


What do you think?

Leave a Reply

Your email address will not be published.

GIPHY App Key not set. Please check settings

[PHOTOS] Elezioni presidenziali francesi: attendere diverse ore per votare al Palais des Congrès

Due dipinti della collezione Morozov rimangono in Francia