in

Tasse: dati, nuova scala, metodo di calcolo… vi raccontiamo tutto sulla campagna di dichiarazione dei redditi 2021 che partirà questa settimana

Aprile è tradizionalmente il mese della dichiarazione dei redditi. Scopri le date della campagna per reparto, la scala in vigore quest’anno e il metodo di calcolo.

Questo mese di aprile segna l’inizio della dichiarazione dei redditi, durante la quale tutti i contribuenti devono completare la propria dichiarazione. Quest’anno il conto economico 2022 2021 inizia giovedì 7 aprile. Se la campagna è aperta contemporaneamente a tutti i francesi, indipendentemente dal fatto che dichiarino il proprio reddito online o su carta, verrà chiusa su Internet in date diverse, a seconda del luogo di residenza, secondo il seguente calendario:

  • scadenza martedì 24 maggio 2022 Ape mezzanotte per il dipartimenti andare dalle 01 (Ain) alle 19 (Corrèze) e per i non residenti che hanno percepito redditi da fonti francesi imponibili in Francia;
  • Martedì 31 maggio 2022 entro la mezzanotte per il dipartimenti andare dalle 20 (Corsica del Sud) a 54 (Meurthe-et-Moselle);
  • mercoledì 8 giugno 2022 nel dipartimenti andare da 55 (Maglia) a 976 (Maionese).

Il campagna di dichiarazione cartacea finirà, lei, il giovedì 19 maggio per i milioni di famiglie fiscali coinvolte.

Nuove fette 2022

Le tranche della scala Irpef 2021 sono state 1 . aumentato dell’1,4%ehm Gennaio 2022 in applicazione della legge finanziaria per il 2022, votata lo scorso anno, ricorda il ministero dell’Economia e delle Finanze.
Quest’anno la scala fiscale dell’anno scorso è stata riscossa come segue:

  • Fino a 10.225 euro di reddito imponibile per azione: 0% di imposta
  • Da 10.226 € a 26.070 €: 11%
  • Da 26.071 € a 74.545 €: 30%
  • Da 74.546 € a 160.336 €: 41%
  • Oltre 160.336 €: 45%

Per noi: la tabella dell’imposta sul reddito fa parte del calcolo dell’imposta sul reddito. Quest’ultimo può essere regolato in determinate situazioni specifiche, come ad esempio il tetto degli effetti quoziente familiare, l’applicazione di uno sconto per risorse esigue o la presa in considerazione in particolare di sconti o crediti d’imposta.

Come calcolare la tua imposta sul reddito?

In particolare, l’importo dell’imposta sul reddito è calcolato dal reddito imponibile netto, in tre fasi:

  • Dividi il tuo reddito netto imponibile per il numero di quote del quoziente familiare.
  • Applicare quindi a tale risultato la scala progressiva dell’imposta sul reddito che si applica al reddito dell’anno di riferimento (sopra).
  • Moltiplicare il risultato ottenuto per il numero di azioni del quoziente familiare per ottenere l’importo dell’imposta dovuta.

Per illustrare questo metodo di calcolo, l’amministrazione fiscale e doganale fornisce i seguenti esempi.

Esempio 1: Caso di una sola persona con un reddito imponibile netto di € 32.000 nel 2021
Per una sola persona, da un lato, è il quoziente familiare. Deve quindi eseguire prima l’operazione € 32.000/1 = € 32.000.

Per calcolare la tua imposta, devi quindi presentare questo risultato nella scala applicabile al reddito 2021:

  • Fascia di reddito fino a € 10.225 tassata allo 0% = € 0
  • Fascia di reddito da 10.226 € a 26.070 €: ovvero 15.844 € tassati all’11%: 15.844 € x 11% = 1.742,84 €
  • Fascia di reddito da € 26.071 a € 74.545 tassata al 30%: ovvero € 5.929 (ottenuta dal calcolo 32.000 – 26.071) x 30% = € 1.778,7.

L’aliquota marginale (aliquota alla quale viene tassata l’ultima fascia) per questo singolo soggetto è del 30%, ma non tutto il suo reddito è tassato al 30%. Il risultato imponibile complessivo ottenuto è pari a 0 + € 1.742,84 + € 1.778,7 = € 3.521,54.

Per trovare l’imposta che il singolo dovrà pagare sul proprio reddito, tale importo deve ancora essere moltiplicato per il numero di quote del quoziente familiare del singolo: € 3.521,54 x 1 = € 3.521,54, arrotondato in base all’imposta a € 3.522 .

Esempio 2: Caso di coppia sposata o PACS, con due figli minorenni, con reddito imponibile netto di € 55.950 nel 2021. La coppia ha 3 azioni (2 azioni per la coppia e mezza quota per ogni figlio), il loro imponibile netto di So 55.950 € è diviso in 3 = 18.650 €.

Per calcolare la tua imposta, devi applicare al tuo reddito la scala sviluppata sopra:

  • Fascia di reddito fino a € 10.225 tassata allo 0% = € 0
  • Fascia di reddito da € 10.226 a € 26.070 tassata all’11%: ovvero € 8.424 (ottenuta dal calcolo 18.650 – 10.226) x 11% = € 926,64.

L’aliquota d’imposta marginale di questa famiglia è dell’11%, ma non tutto il loro reddito è tassato all’11%. In questo esempio, questa famiglia dovrà pagare una tassa pari a 0 + 926,64 € = 926,64 €.

Questa famiglia ha 3 quote del quoziente familiare, occorre quindi moltiplicare questo risultato per 3. Quindi l’imposta sul reddito di coppia corrisponderà a 926,64 € x 3 = 2779,92 €, che viene arrotondata a 2 780 €.

What do you think?

Leave a Reply

Your email address will not be published.

GIPHY App Key not set. Please check settings

La privatizzazione britannica dell’irriverente Channel 4 sta suscitando scalpore

Frédérick (sposato a prima vista) si è separato dalla figlia disabile: “Darei la vita per sentire la sua voce”