in

Vero nome, matrimoni, bambini, lutto, mercatino delle pulci, gatti…

Vero nome, matrimoni, bambini, lutto, mercatino delle pulci, gatti…
Vero nome, matrimoni, bambini, lutto, mercatino delle pulci, gatti…

Sophie Desmarets rimarrà per sempre un’icona della commedia in Francia. Ma conoscete davvero l’attrice, che avrebbe festeggiato il suo centesimo compleanno nel 2022? Teste grosse, “Parole profetiche”, titolo della “Marquise de Baroncelli-Javon”, “Quotidiani sporchi”… e altri segreti.

Sophie Desmarets avrebbe festeggiato il suo centesimo compleanno il 7 aprile 2022, ma la sua vita è finita 10 anni fa, il 13 febbraio 2012. Attrice carismatica, schietta e tutt’altro che pretenziosa, ha segnato un’intera generazione ed è stata la prima donna ad imporsi nel mondo grandi teste, fine anni ’70 Ma cosa sai dell’attrice? Segreti e viaggi.

Sophie Desmarets: il suo vero nome

Sophie Desmarets, Vero nome Jacqueline Desmarets, è nato il 7 aprile 1922 a Parigi. È la figlia di Bob Desmarets, direttore del Vél d’Hiv e creatore dell’evento ciclistico Les Six jours de Paris.

Sophie Desmarets, dimenticata da suo padre

Un giorno, quando era bambina, suo padre dimenticata negli spogliatoi di una piscinamentre va a nuotare per diverse ore. †Mi aspettavo papà e Leggo giornali sporchi“, ha detto umoristicamente nello show Abbiamo provato di tutto† Un sacro ricordo!

Sophie Desmarets: le “parole profetiche” che le hanno cambiato la vita

Fu all’età di 16 anni che la vita della giovane cambiò grazie a un unico incontro. il comico Louis Jouvetche era venuto a visitare la villa dei suoi genitori a Saint-Cloud, vide Sophie Desmarets e le disse: “tu, hai un corpo teatrale† Se vuoi suonare un giorno, vieni da me

Parole che cambiano tutto nella mente della futura attrice. †Senza queste parole profetiche, probabilmente non avrei pensato di intraprendere una carriera alla quale nulla mi sembrava destinato. Fare l’attrice non è mai stata una vocazione per me, ma un lavoro come un altro, per il quale ho lavorato duramente, con tutto il cuore, ma senza sacrificare la mia vita di donna.‘, ha confidato nelle sue memorie nel 2002.

Decise quindi di frequentare il suo corso al Conservatorio, come libera ascoltatrice, e poi studiò al teatro di Atene, dove Louis Jouvet agiva come insegnante.

Sophie Desmarets: perché ha cambiato il suo nome

Fu proprio all’inizio della sua carriera che lei decide di cambiare il suo nome d’arteJacqueline, e si fa chiamare Sophie† La ragione? A quel tempo, scoprì che il nome Jacqueline era troppo comune, a differenza di Sophie, che all’epoca era più rara…

Sophie Desmarets ha ricevuto un premio sotto Pétain

Nei primi anni ’40 la ottenne primo ruolo cinematograficoin primo appuntamento, di Henri Decoin. Nel giugno 1944, Sophie Desmarets vinse il primo premio per la commedia moderna al Conservatory Exit Competition. Se in seguito è stato criticato per essere stato premiato mentre imperversava la seconda guerra mondiale e il… Maresciallo Pétain era al potere, non le importava. †Meglio che averlo sotto Fallières“, avrebbe risposto secondo TV 7 giorniriferendosi all’ex presidente della Repubblica Armand Fallières, che fu capo della Francia dal 1906 al 1913.

Sophie Desmarets: il suo rifugio (e il suo matrimonio)

Durante la seconda guerra mondiale vi trovò rifugio terra nera, comune di Deux-Sèvres e lì sposò René Froissant. Dopo la sua morte, nel 2014, il Comune di Bressuire ha ribattezzato la stazione di Place de Noirterre a Metti Sophie Desmaretsa celebrare la sua memoria

Sophie Desmarets: secondo matrimonio e figli

Con René Froissant diventa madre di una figlia di nome Catherine, nata nel 1946. Nel 1949 Sophie Desmarets divorziò e sposò lo scrittore e critico cinematografico Jean de Baroncellifiglio di il regista Jacques de Baroncelli† Con lui divenne Marchesa de Baroncelli-Javon, poiché il nonno di suo marito era il conte Hippolyte Alexandre Marie Augustin Raymond Baroncelli de Javon. Jean de Baroncelli e Sophie Desmarets hanno dato alla luce una figlia di nome Carolina.

Sophie Desmarets, prima donna membro dei Big Heads

Oltre ai suoi ruoli nel teatro e nel cinema, lo è televisione che sta diventando sempre più nota al grande pubblico, soprattutto attraverso le sue apparizioni nelle trasmissioni I ragazzini Dove Numero 1, presentato da Maritie e Gilbert Carpentier. È anche la prima donna a vincere nella grandi testeprossimo Filippo Bouvarddalla fine degli anni ’70, e recita in piccoli sketch televisivi con la sua amica Jacqueline Maillan.

Sophie Desmarets ha tenuto un mercatino delle pulci a Parigi

Questo amante della decorazione aveva anche un negozio di antiquariato, situato al passaggio Choiseul, nel 2° arrondissement di Parigi. Se non fosse stata un’attrice, ci avrebbe provato… inizia a studiare diventare architetto.

Sophie Desmarets, “disperata” per la morte del marito

Purtroppo, suo marito Jean de Baroncelli è morto nel 1998† Un forte lutto per l’attrice. †Ho avuto il dolore di perdere mio marito, Ero molto disperatoha affidato lo spettacolo Abbiamo provato di tutto† Il suo amico, il drammaturgo Pierre Barillet, gli consigliò quindi di mettere su carta il suo dolore. “Mi ha detto: ‘Se abbiamo un problema, scriviamo o andiamo a… psichiatra’. Gli psichiatri non sono proprio il mio genere, quindi ho scritto!“, ha detto. Quattro anni dopo la morte del marito, pubblica Le memorie di Sophie… in cui racconta molta più felicità che sfortuna!

Sophie Desmarets, fan dei gatti

Lo sapevi che Sophie Desmarets ha un passione divorante per i gatti† L’attrice ha vissuto con diversi gatti che portavano i nomi di Mussola, Cosette e D’Artagnan

Morte di Sophie Desmarets

Più di quindici anni dopo aver giocato il suo ultimo film, Non dovrebbe!…di Gerard Jugnot, Sophie Desmarets muore nel 2012† Le sue ceneri sono sepolte nel terreno di famiglia nel cimitero di Montparnasse a Parigi, vicino alla tomba di Serge Reggiani.

What do you think?

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

GIPHY App Key not set. Please check settings

Two Point Campus: si torna a scuola!

Two Point Campus: si torna a scuola!

Le sanzioni contro Mosca smascherano la vita privata ben custodita di Putin

Le sanzioni contro Mosca smascherano la vita privata ben custodita di Putin