in

Dopo The Matrix Awakens, l’Unreal Engine 5 offre una nuova demo gratuita e lancia!

Notizie di gioco Dopo The Matrix Awakens, l’Unreal Engine 5 offre una nuova demo gratuita e lancia!

Dopo aver creato la sorpresa alla fine dello scorso anno con l’esperienza gratuita The Matrix Awakens, che permette ai giocatori di vagare liberamente nel mondo reinventato da zero dalle sorelle Wachowski, Unreal Engine 5 sfrutta l’evento State of Unreal per una nuova demo giocabile.

Lyra: uno sparatutto in stile Fortnite

L’Unreal Engine 5, presentato per la prima volta nel 2020, torna oggi al centro di State of Unreal, il motore di sviluppo che un tempo ci ha regalato la straordinaria esperienza di The Matrix Awakens. Durante questa conferenza, il motore ha svelato il lancio di una nuovissima produzione che può essere interpretata da chiunque: Lyra.

Disponibile gratuitamente, questa nuova demo funziona su Unreal Engine 5 ed è un titolo multiplayer fortemente ispirato a Splitgate o Fortnite. Oltre a offrire gare folli, questa nuova esperienza che rivela una grafica da morire può essere completamente personalizzata. In effetti, come The Matrix Awakens, gli sviluppatori inesperti possono accedere alle impostazioni di gioco per armeggiare con l’illuminazione o anche con la posizione delle diverse piattaforme, il tutto in tempo reale.

Per scaricare la demo gratuita di Lyra, fai clic su qui

Un motore gratuito a disposizione di tutti

Approfittiamo di questa prima buona notizia per svelarne una seconda: Unreal Engine 5, il motore interno di Epic Games, è stato ufficialmente rilasciato. Cosa significa? Che i giocatori e gli sviluppatori alle prime armi possano visitare il sito Web ufficiale del motore per scaricarlo gratuitamente e creare i propri giochi o esperimenti. Nota anche che tutti gli studi di tutto il mondo possono fare affidamento anche su questo nuovissimo motore.

Dopo The Matrix Awakens, l'Unreal Engine 5 offre una nuova demo gratuita e lancia!Dopo The Matrix Awakens, l'Unreal Engine 5 offre una nuova demo gratuita e lancia!

Attualmente sei giochi utilizzano questo motore, quattro dei quali provengono da Xbox Studios. Si tratta di STALKER 2: The Heart of Chornobyl, il cui sviluppo sembra essere ripreso, così come il gioco di Bethesda Redfall, l’attesissimo Senua’s Saga: Hellblade II e la prossima produzione di The Coalition, i padri della licenza. † Nota che anche il magnifico Black Myth: Wukong utilizza questo motore, così come il prossimo Tomb Raider (che è stato appena annunciato).


Anche da leggere

Profilo di JeromeJoffard, Jeuxvideo.com

Tramite Girolamo JoffardScrivi su jeuxvideo.com

PMTwitter

What do you think?

Leave a Reply

Your email address will not be published.

GIPHY App Key not set. Please check settings

Mercato | Mercato Mercato – PSG: Leonardo quest’estate vuole imporre una scelta al Qatar!

Matrimonio Brooklyn Beckham e Nicola Peltz: Spice Girls, Snoop Dogg… svelata l’incredibile lista degli invitati!