in

Dragon Ball Super Capitolo 83: Primo sguardo pubblicato sul sito ufficiale di Dragon Ball – Dragon Ball Super

Dragon Ball Super Capitolo 83: Prima anteprima rilasciata sul sito Web ufficiale di Dragon Ball

Come ogni mese, e per promuovere il prossimo numero della rivista V-Jump, che uscirà in Giappone il 20 aprile 2022, il sito ufficiale di Dragon Ball oggi condivide con noi un primo assaggio del Capitolo 83 di Dragon Ball Super attraverso la pubblicazione i concept delle prime pagine realizzate da Toyotaro.

Questo nuovo capitolo segue direttamente il precedente, continuando la battaglia tra Bardack e Gas. Una battaglia avvenuta 40 anni fa sul pianeta Cereal, e che dovremmo finalmente giungere a conclusione. Come ha fatto Bardack a battere Gas in passato? Ecco cosa cercherà di scoprire Goku grazie allo scout di suo padre che ha salvato Monite, che include una traccia audio di questa famosa battaglia.

Ecco le bozze delle prime 7 pagine di questo 83° capitolo, con un riassunto dettagliato come sempre.

Dragon Ball Super Capitolo 83: Primo sguardo

Titolo del capitolo: Bardack VS Gas 2

Monite implora Bardack di lasciare lui e Granola a se stessi e scappare, ma Bardack non è d’accordo. Gas dice che anche se Bardack scappa, i Saiyan non avranno molto tempo a disposizione (Elec gliel’ha detto). Bardack ne ha abbastanza delle sciocchezze che sputavano Gas: Voi siete quelli che non hanno futuro! † La lotta riprende e Bardack dice a Monite e Granola di andarsene. È la sua battaglia e loro si mettono sulla sua strada! Gas ne ha abbastanza degli attacchi irritanti di Bardack. Non può perdere altro tempo, quindi decide di lasciar andare il suo istinto. Nel frattempo, Monite tira fuori le Sfere del Drago. È vietato usarli per se stessi, ma usarli per un alieno dovrebbe essere OK.

Anteprima del capitolo 83 di Dragon Ball Super

Anteprima del capitolo 83 di Dragon Ball Super

Anteprima del capitolo 83 di Dragon Ball Super

Anteprima del capitolo 83 di Dragon Ball Super

Dragon Ball Super

Dragon Ball Super è una serie animata giapponese prodotta dallo studio Toei Animation andata in onda dal 5 luglio 2015 al 25 marzo 2018 sul canale giapponese Fuji TV e dal 17 gennaio 2017 su Toonami in francese. La serie prende il via qualche tempo dopo la sconfitta di Majin Bu, iniziando con le riprese dei film usciti nelle sale nel 2013 e 2015, Dragon Ball Z: Battle of Gods e Dragon Ball Z: Resurrection of ‘F’ prima che l’ignoto continui. Dragon Ball Super è stato anche adattato in un manga, disegnato da Toyotaro e prepubblicato dal 20 giugno 2015 sulla rivista V-Jump in Giappone. Un primo film di Dragon Ball Super basato su Broly è stato rilasciato il 14 dicembre 2018 in Giappone e il 13 marzo 2019 in Francia. Un secondo film uscirà nel 2022 in Giappone.

Grazie: @Erme98

What do you think?

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

GIPHY App Key not set. Please check settings

Hubble ha scoperto la più grande cometa di sempre, ed è enorme

“Lotteremo fino alla fine”, dice l’ufficiale ucraino della città assediata di Mariupol