in

Final Fantasy 9: Il remake probabilmente realizzato da Kingdom Hearts 4?

Novità sul gioco Final Fantasy 9: Il remake probabilmente realizzato da Kingdom Hearts 4?

È l’albero che nasconde la foresta? Con l’annuncio di Kingdom Hearts IV di ieri, Square Enix ha dato ancora una volta più approfondimenti ai rumor legati al leak del catalogo di GeForce Now. E con questo annuncio, tutti gli occhi sono puntati su Final Fantasy IX.

Sommario

  • Annunciato Kingdom Hearts IV
  • La comprovata perdita di Nvidia?

Annunciato Kingdom Hearts IV

È probabilmente l’annuncio da ricordare dal weekend nel mondo dei videogiochi: questa domenica Square Enix ha svelato Kingdom Hearts IV attraverso la pubblicazione di un primo trailer. Nessuna data di uscita o piattaforma è stata annunciata e questa quarta puntata, sebbene apra un nuovo arco narrativo già accennato L’arco della martora perdutonon sembra pianificato nelle prossime settimane† Tuttavia, questa formalizzazione di Kingdom Hearts IV rende ancora più interessante un leak arrivato nel 2021.

Lo scorso settembre, il servizio di gioco su cloud di Nvidia GeForce Now è stato oggetto di a estrazione dei dati colossalmente diretto da Ighor July. Questo programmatore ha notato che Nvidia ha cambiato modo di lavorare negli ultimi mesi e ha avuto accesso a un elenco di oltre 18.000 giochi e programmi. Un elenco che testimonia i test dell’editore su giochi noti ma a volte non annunciati e non garantisce il rilascio dei giochi citati.

Il trailer di Kingdom Hearts IV

La comprovata perdita di Nvidia?

Final Fantasy 9: Il remake probabilmente realizzato da Kingdom Hearts 4?

Final Fantasy IX

Tuttavia, è interessante notare che i giochi Square Enix in questo elenco sono quasi tutti diventati realtà: il porting di Final Fantasy 7 Remake su PC è stato rilasciato a dicembre, Chrono Cross Remaster è stato annunciato in un Nintendo Direct il 10 febbraio, Final Fantasy XVI rivelato nel 2020 durante lo speciale PlayStation Showcase di PS5† Oggi, quindi, è Kingdom Hearts IV che è stato ufficializzato ed è infatti Kingdom Hearts Missing Link che rappresenta il “Titolo Square Enix non annunciato” avvistato nel database. Una volta eliminati questi titoli, ne saranno presenti altri due: si tratta di Final Fantasy IX Remake e Final Fantasy Tactics Remaster. Se possiamo solo speculare su questi titoli e attendere conferma o una conferma da parte dell’editore, alcuni delle azioni di Square Enix varrà la pena dare un’occhiata: il 31 marzo l’editore giapponese ha depositato un marchio per il nome ”Tactics Ogre: Reborn” franchise nato nel 1995 in Giappone, che ha fatto il periodo d’oro del gioco a turni e il cui nome era presente anche nelle informazioni della fuga di notizie di settembre 2021.

Anche in questo caso, si tratterà di prendere un boccone da queste voci, soprattutto perché Square Enix ha molti progetti in lavorazione: Forspoken in uscita ad ottobre, Final Fantasy XVI dovrebbe essere discusso nelle prossime settimane, mentre le novità su Final Fantasy VII Remake: Part 2 è atteso anche dai giocatori.

Profilo di CharlanMhg, Jeuxvideo.com

Attraverso Charlan MhgScrivi su jeuxvideo.com

PMTwitter

What do you think?

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

GIPHY App Key not set. Please check settings

La loro stagione è finita, Shaq sta bruciando i Lakers un’ultima volta

Sabaya e Dida trionfano a ZagrebDox