in

Gaëlle Pietri: il suo messaggio intransigente condiviso con due immagini commoventi del figlio Orso

Con il figlio Orso, Gaëlle Pietri è più vicina agli animali. Appassionato di natura, il modello può essere trovato nella natura che Gaspard Ulliel amava così tanto.

Ha condiviso l’amore per gli animali e la natura con Gaspard Ulliel† Gaëlle Pietri la trasmise al figlio Orso. Per alcuni giorni, l’ex compagna dell’attore tragicamente scomparso ha portato suo figlio in un luogo speciale: lo zoo di La Flèche. Per essere più vicino alla fauna selvatica dello zoo, la modella ha affittato una stanza con vista su un recinto. E il piccolo Orso è stupito, come ha teneramente svelato la mamma sul suo account Instagram. Ad esempio, Gaëlle Pietri ha pubblicato diversi scatti del ragazzo che ammira gli animali nel loro ambiente, dietro un vetro, ma anche con un lemure in spalla. Anticipando le critiche che la sua permanenza allo zoo potrebbe provocare, l’ex fidanzata di Gaspard Ulliel ha condiviso un messaggio in cui spiegava le quattro missioni di Arrow per proteggere gli animali.

E se l’impegno dello zoo è molto importante per Gaëlle Pietri, è perché ha una passione per la natura† Dopo la morte di Gaspard Ulliel, anche lei era uscita dal silenzio per spiegare che era stata organizzata una raccolta fondi a beneficio della Tara Ocean Foundation. “Gaspard era un subacqueo, sensibile ai problemi climatici e preoccupato per la protezione della biodiversità sottomarina, avrebbe gradito lo slancio generato dalla sua scomparsa per difendere queste questioni che gli stavano a cuore spiegato il modello Abbiamo voluto onorare la sua memoria contribuendo all’associazione della Tara Ocean Foundation”. Un bel gesto che ha commosso i tifosi di Gaspard Ulliel ma anche la fondazione bretone.

Gaëlle Pietri ricarica le batterie

“Amante dell’oceano, Gaspard Ulliel era desideroso di proteggere questo ecosistema unico. I suoi genitori e i suoi cari hanno voluto rendere omaggio a questa passione concentrando l’entusiasmo suscitato dalla sua scomparsa sulla nostra Fondazione.potremmo leggere sul sito web di Tara Ocean. Molto toccati da questa iniziativa, la Tara Ocean Foundation e i suoi team li ringraziano molto”. Le donazioni raccolte consentono alla Fondazione di “continuare nella sua azione e svolgere nuove missioni per comprendere meglio l’oceano, farne una responsabilità comune e preservarlo e sensibilizzare ed educare le giovani generazioni”† Il più vicino possibile agli animali, che il suo ex compagno amava, Gaëlle Pietri si ricarica con il figlio di sei anni.

Carica widget

Iscriviti alla newsletter Closermag.fr per ricevere gratuitamente le ultime notizie

© Instagram

2/12 –

Gaelle Pietric
Gaëlle Pietri la trasmise al figlio Orso

© Instagram

3/12 –

Gaelle Pietric
Da qualche giorno l’ex compagna dell’attore tragicamente scomparso porta il figlio in un luogo speciale: lo zoo de La Flèche

© Instagram

4/12 –

Gaelle Pietric
Per essere più vicino alla fauna selvatica dello zoo, la modella ha affittato una stanza con vista su un recinto

© Instagram

5/12 –

O così
E il piccolo Orso è stupito, come ha teneramente svelato la mamma sul suo account Instagram

© Instagram

6/12 –

O così
Gaëlle Pietri ha così pubblicato diversi scatti del ragazzo che ammira gli animali nel loro ambiente, dietro un vetro, ma anche con un lemure in spalla.

© Instagram

7/12 –

O così
In attesa delle critiche che potrebbe provocare la sua permanenza allo zoo, l’ex fidanzata di Gaspard Ulliel ha condiviso un messaggio in cui spiegava le quattro missioni di Arrow per proteggere gli animali.

© JACOVIDES MOREAU

8/12 –

Gaspard Ulliel e Gaelle Pietric
E se l’impegno dello zoo è molto importante per Gaëlle Pietri, è perché ha una passione per la natura

© OLIVIER BORDE

9/12 –

Gaspard Ulliel e Gaelle Pietric
Dopo la morte di Gaspard Ulliel, anche lei era uscita dal silenzio per spiegare che era stata organizzata una raccolta fondi a beneficio della Tara Ocean Foundation.

© OLIVIER BORDE

10/12 –

Gaspard Ulliel e Gaelle Pietric
“Gaspard era un subacqueo, sensibile ai problemi climatici e preoccupato per la protezione della biodiversità sottomarina. Avrebbe voluto vedere lo slancio generato dalla sua scomparsa mobilitato per difendere queste cause che gli stavano a cuore”

© RACHID BELAK

11/12 –

Gaspard Ulliel e Gaelle Pietric
“Volevamo onorare la sua memoria contribuendo all’associazione Fondation Tara Océan”.

© VERO

12/12 –

Gaspard Ulliel e Gaelle Pietric
Il più vicino possibile agli animali, che il suo ex compagno amava, Gaëlle Pietri si ricarica con il figlio di sei anni

What do you think?

Leave a Reply

Your email address will not be published.

GIPHY App Key not set. Please check settings

Apple non può vendere AirPods 3, gli ordini scendono del 30%

le autorità stanno evacuando i civili nell’est del Paese, temendo un’altra offensiva russa