in

Il video mostra un fan che affronta Greenwood, che ha reagito con rabbia

Mason Greenwood del Manchester United è stato affrontato da un fan in quella che sembra essere la prima apparizione pubblica del giocatore da quando è stato arrestato con l’accusa di stupro.

Greenwood è stato arrestato all’inizio di febbraio dopo che una donna di 18 anni ha affermato di essere stata aggredita in un post su Instagram.

Successivamente è stato arrestato con l’accusa di aggressione e minacce di morte, ma poco dopo è stato rilasciato su cauzione.

Secondo le nuove informazioni, Greenwood dovrebbe sapere entro pochi giorni se verrà accusato.

Ma sono emersi filmati che mostrano il ventenne deriso pubblicamente da un sostenitore.

Il nazionale inglese, vestito con pantaloncini neri, una maglietta bianca “palms angels” e uno snapback, è stato visibilmente infastidito dopo che la persona ha urlato “quarantena” e “sh***ya **e”.

Nella breve clip che è diventata virale su Tik Tok e altre piattaforme di social media, Greenwood era al telefono, ma si è voltato per salutare l’uomo di lasciarlo in pace e interrompere le riprese.

Greenwood è stato visto indossare un passamontagna nella sua Mercedes, ma questa è la sua più grande apparizione pubblica dal suo arresto.

È rimasto relativamente tranquillo sul caso, ma secondo The Sun, la polizia è pronta a riferire “presto” al CPS (Crown Prosecution Service).

Una fonte ha detto a The Sun: “È ancora su cauzione, ma le cose sono a buon punto. La polizia e il CPS stanno attualmente discutendo se denunciarlo o meno.

“Arriva un momento in cui è necessario prendere una decisione e le cose sono arrivate a quel punto”.

Greenwood è stato sospeso dallo United dopo il suo arresto e il club ha recentemente rilasciato una dichiarazione secondo cui il suo status non è cambiato nonostante alcuni fan abbiano visto il suo nome e la sua foto sul sito web.

“Non c’è il minimo cambiamento nello stato di Mason”, afferma la dichiarazione, citata da The Sun.

“Abbiamo rimosso il suo profilo dall’app del club poco dopo che è stato rimosso dal roster a gennaio.

“Questo per rimuovere Mason dagli elementi interattivi dell’app come le previsioni della squadra, ecc.

“Tuttavia, il suo profilo non è mai stato rimosso dal sito Web poiché rimane un giocatore del Manchester United nonostante non faccia attualmente parte del roster mentre si svolge il processo legale”.

Nike, nel frattempo, ha interrotto il suo accordo di sponsorizzazione con il giocatore e, secondo quanto riferito, non ha ricevuto alcun compenso per la risoluzione.

È stato anche rimosso dai videogiochi FIFA 22 ed eFootball, con lo United che non vende più merchandising su di lui.

Lo United ha informato i fan che hanno acquistato la sua maglia che possono cambiarla gratuitamente.

Annuncio


What do you think?

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

GIPHY App Key not set. Please check settings

Referendum in Messico: Lopez Obrador resta presidente

Laure sta per fare un grande progetto con Matthieu