in

LeBron promuove un giocatore totalmente inaspettato!

Mandato in vacanza prima di quanto avrebbe voluto, LeBron James ha potuto assistere all’ultima notte del play-in, venerdì prossimo. La possibilità per lui di mostrare il massacro di un giocatore dall’ombra… dei pellicani!

Con due vittorie vicino alla sua squadra in questa stagione, avrebbe potuto competere in uno di quei due incontri e, perché no, qualificare la sua squadra per i playoff. Sfortunatamente per lui, lo è davvero come spettatore LeBron James sono seguite le ultime due partite del torneo play-in, questo venerdì. Dopo aver assistito alla sconfitta dei suoi preziosi Cavaliers contro gli Hawks, fu lo scontro Clippers-Pelicans che lo fece indugiare.

Come membro dei Lakers, il re ha dovuto accogliere l’eliminazione dei suoi vicini e rivali a Los Angeles con un leggero sorriso, battendo 101-105 al loro piano. Allo stesso tempo, deve anche aver avuto un tenero pensiero per i suoi ex compagni di squadra, Brandon Ingram e Larry Nance Jr. È arrivato persino a scrivere un messaggio su Twitter per congratularsi con uno di loro.

LeBron James ammira Larry Nance Jr.

Se solo avesse guardato le statistiche di questa partita, LeBron avrebbe probabilmente solo elogiato il lavoro di Ingram, autore di 30 punti e un brillante tiro di 14/21. Tuttavia, è sulla performance di Nance che ha voluto fermarsi in piena seduta. Con 14 punti (7/8 al tiro), 16 rimbalzi e 4 assist dalla panchina, l’esterno 29enne ha impressionato completamente il suo ex leader… di cui indossava le scarpe da ginnastica!

E sta facendo un lavoro ENORME con loro in questo momento!

“Devono essere le scarpe”, come si dice abbia detto Michael Jordan quando ha iniziato. Ornato con il LeBron 11, Nance ha realizzato un vero e proprio progetto sul pavimento della Crypto.com Arena, quindi acclamato dallo stesso LBJ.

Arrivato a New Orleans in prossimità della scadenza commerciale dei Blazers, Nance giocherà senza dubbio un ruolo chiave nel primo turno delle fasi finali, contro Phoenix. Dato il suo contratto relativamente piccolo – verrà pagato solo 9,7 milioni di dollari l’anno prossimo – potrebbe anche attirare l’attenzione di potenziali candidati sul mercato. E perché no i Lakers e LeBron, in cerca di occasioni quest’estate!

Nonostante il suo giocatore sottovalutato sia in attacco che in difesa, Larry Nance Jr. finalmente il suo momento di gloria questo venerdì, grazie in parte a LeBron James. L’uomo si è chiaramente evoluto da quando il re ha strofinato le spalle ai Cavs!


What do you think?

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

GIPHY App Key not set. Please check settings

Guerra in Ucraina: Mariupol nella morsa di un attacco finale delle forze russe

As Far As The Eye: il gioco dello streamer Twitch ZeratoR in arrivo su Nintendo Switch, previste due edizioni fisiche limitate