in

quale celebrità si è nascosta sotto il cosmonauta e ha lasciato lo spettacolo il 15 aprile?

TF1 ha offerto il terzo episodio della terza stagione di cantante in maschera questo venerdì 15 aprile. Due nuove celebrità sono state smascherate. Per prima cosa abbiamo scoperto l’identità del cosmonauta.

La ricerca continua nel cantante in mascheraLa scorsa settimana sono state smascherate due nuove personalità. Dopo Alain Bernard, travestito da Bernard l’eremita, e la navigatrice Maud Fontenoy, truccata da pesce corallo, è l’imitatore Marc-Antoine Le Bret, che aveva adottato il costume della tigre e offuscava volutamente le tracce della sua identità da usando la voce di Chantal Ladesou e Teri Hatcher, protagonista della serie Casalinghe disperate, travestito da coccinella, la cui identità è stata rivelata. Questa settimana le celebrità ancora in gara hanno dato il voto per continuare l’avventura. Questo nuovo episodio ha visto il ritorno di un personaggio di culto dello show, il corvo, che ha fornito importanti indizi sulle personalità nascoste sotto le maschere e ha attirato l’attenzione degli spettatori su ciò che dava le informazioni più preziose su di loro. † In un duello tra il cosmonauta e il maiale, alla fine fu il cosmonauta ad essere eliminato dal pubblico.

Tutti gli indizi hanno portato al comico

Ma chi si nascondeva sotto lo splendido costume? Kev Adams, Anggun, Alessandra Sublet e Jarry, i ricercatori, hanno prima dato i nomi di Christophe Dechavanne, Tex o Vincent Lagaf prima di decidere che si trattava sicuramente di Pierre Palmade, perché la sua voce sembrava riconoscibile. E fu proprio Pierre Palmade che si nascose sotto il costume del cosmonauta. Gli intervistatori sono rimasti stupiti dall’emozione che si irradiava da ciascuna delle sue esibizioni. Sono stati anche rivelati diversi indizi sul cosmonauta, che portano logicamente alla sua identità. †Mi puoi vedere al museo“: il che suggeriva che questa stella avesse la sua statua nel museo Grévin, come Pierre Palmade. In un secondo video, un palloncino a forma di cuore ha accompagnato il cosmonauta che ha dichiarato: “Il mio nome è spesso associato alla luna.“Il nome di battesimo del comico è associato alla ‘Pietra della luna’ o alla filastrocca Al chiaro di luna. “Ho avuto l’incredibile opportunità di incontrare la band che ha cambiato la mia vita in tenera età”, ha detto questo venerdì, 15 aprile, in riferimento a: La classe dove ha iniziato. Laurent Ruquier aveva anche fornito un grande indizio sull’identità del comico, che è uno dei… Grandi teste.

Il comico avrebbe voluto vincere

“Dall’inizio mi hai bruciato un po'”, una volta trovato il comico smascherato. Tra i tanti indizi per riconoscerlo c’erano le posate della prima serata che si riferivano al grande ristorante, il suo programma televisivo. Un indizio importante era nascosto anche sul suo costume, la parola Camera scritto in lettere di Scarabeo sulla manica. †Sono stato comunque coinvolto nella partita vincente”ha trovato dopo la sua eliminazione.

Cattura TF1

What do you think?

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

GIPHY App Key not set. Please check settings

Comunità, reazioni emoji e altro ancora

cosa ricordare dal giorno del 15 aprile