in

The Voice – Florent Pagny soffre di cancro e scoppia a piangere a metà spettacolo, gli internauti sono sconvolti

The Voice – Florent Pagny soffre di cancro e scoppia a piangere a metà spettacolo, gli internauti sono sconvolti
The Voice – Florent Pagny soffre di cancro e scoppia a piangere a metà spettacolo, gli internauti sono sconvolti

Il famoso giurebero;  dello spettacolo è crollato dopo la battaglia per i suoi talenti.  (Schermata TF1)

Il famoso giudice dello spettacolo è crollato dopo la battaglia per i suoi talenti. (Schermata TF1)

Questo sabato, 9 aprile, TF1 trasmetterà il secondo numero delle famose Battaglie di “The Voice”. Oltre a Nikos Aliagas, Amel Bent, Florent Pagny, Vianney, Marc Lavoine e Nolwenn Leroy, allenatore a sorpresa, affrontano nuove scelte difficili. E se lo spettacolo di stasera è iniziato alla grande con una cover focosa e potente di “I Will Survive” di Gloria Gaynor, è stato un momento interrotto che ha segnato gli spettatori: le lacrime inaspettate di Florent Pagny subito dopo la performance di June Milo e Morgane, i suoi talenti.

“È pronta a combattere!” Questi commenti di Florent Pagny trasmessi all’inizio di questo nuovo bonus di “The Voice” illustrano perfettamente l’atmosfera di questa serata. E che battaglia! Questo sabato, 9 aprile, Nikos Aliagas ei giudici di “The Voice” aprono la seconda sessione delle battaglie di questa undicesima stagione. Grazie al talento di Florent Pagny, gli spettatori sono stati trattati per uno spettacolo molto bello fin dall’inizio. Prima battaglia della serata: quella tra Maria Battista e Sonia. I giovani cantanti si sono imbattuti in “I Will Survive” di Gloria Gaynor. I twitto sono unanimi: lo spettacolo c’era! La vittoria di Sonia ha fatto discutere: il giovane talento di Florent Pagny ha chiaramente un po’ troppo “testa” per i twittos… Un’altra battaglia ha segnato la serata: quella tra Ofé, Velours e Jessy, talento del trio della squadra di Marc Lavoine. Su una cover di “White Paradise” di Michel Berger, le giovani donne hanno offerto una performance molto delicata che ha solo complicato il compito di Marc Lavoine, che ha deciso con le lacrime agli occhi di continuare l’avventura con Ofé. † Mentre la serata sembrava procedere a una velocità vertiginosa, la battaglia di Jude Milo e Morgane ha suscitato un’emozione molto speciale nel loro allenatore, Florent Pagny.

VIDEO – Scopri Minuto di Florent Pagny

“Sicuramente il mio allenatore preferito”

Morgane, 16 anni, aveva sconvolto i giudici durante le audizioni alla cieca rilevando “Corps” da Yseult. Stasera, la giovanissima candidata è salita sul palco con June Milo, una cantante professionista di 36 anni, “vocalmente, una marziana”, secondo il suo allenatore nello show. I candidati hanno eseguito “Encore un soir” di Celine Dion. A livello vocale, molti utenti di Internet credevano che June avesse vinto questa battaglia. Ma Florent Pagny ha deciso diversamente. “È vero che June sei un grande tecnico (…) ed è vero che Morgane te ne ha stravolti due o tre nel bel mezzo della performance. È vero che, in questa logica, si sarebbe definito”. La voce singhiozzante, continua il mitico giudice dello spettacolo: “Sono in una certa stagione. Ci sono un sacco di strani talenti e ne ho tanti nella mia squadra, strani talenti. Sono attratto da questa stranezza, così io.” Io tengo Morgana”. Con grande intensità, l’allenatore e il suo talento si sono abbracciati e hanno offerto agli spettatori il momento più bello della serata. Queste lacrime dell’allenatore, questa voce singhiozzante hanno sconvolto anche gli internauti che non hanno potuto fare a meno ma fare un collegamento con la salute di Florent Pagny, che ha detto di avere un cancro lo scorso gennaio.

VIDEO – Diario della Salute – Dott. Christian Recchia: “Il cancro al polmone è diventato un flagello. È tra i primi tre tumori per uomini e donne”

What do you think?

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

GIPHY App Key not set. Please check settings

I ricercatori sono riusciti a ringiovanire le cellule della pelle da 30 anni

I ricercatori sono riusciti a ringiovanire le cellule della pelle da 30 anni

oltre il 60% della popolazione si trova ad affrontare una crisi alimentare

oltre il 60% della popolazione si trova ad affrontare una crisi alimentare