in

Ti è piaciuto Breaking Bad? I due eroi tornano sullo schermo

La sesta stagione di Better Call Saul, in onda il 18 aprile 2022, segna il ritorno dei personaggi di Walter White e Jesse Pinkman. Questa è l’ultima stagione della serie spin-off di Breaking Bad.

In onda tra il 2008 e il 2013, rompere male è senza dubbio una delle più grandi serie del 21° secolo. Ancora oggi molto popolare grazie a Netflix, che lo trasmette su SVOD, rompere male ha impressionato milioni di persone con la sua narrazione intensa e il brillante sviluppo del personaggio, lontano anni luce da ciò che le altre serie offrivano all’epoca. rompere male ha vinto anche 12 Emmy Awards, grazie in gran parte a Bryan Cranston, l’interprete dell’incredibile Walter White.

Nove anni dopo la fine della serie, il più famoso insegnante di fisica e chimica sta per tornare sul piccolo schermo. Su Twitter, l’account ufficiale di Faresti meglio a chiamare Saulo annuncia il ritorno di Walter White e Jesse Pinkman, i due personaggi principali della serie originale.

Il ritorno di Walter White e Jesse Pinkman era prevedibile

Attenzione, il resto di questo articolo contiene spoiler per Breaking Bad e Better Call Saul. Se non hai ancora visto questa serie, ti consigliamo di fermarti qui.

Lanciato nel 2015, Faresti meglio a chiamare Saulo inizialmente doveva seguire la vita quotidiana di Saul Goodman, l’avvocato disonesto impiegato dallo studio di Walter White a rompere male† Dopo un inizio molto lento, molto incentrato sull’universo della giustizia, la serie è decollata intorno alla terza stagione con la reintroduzione di diversi personaggi emblematici di rompere male, incluso Gus Fring, il principale antagonista della serie. Alla fine della quinta stagione, che si è conclusa nel 2020, erano presenti tutti i personaggi principali rompere male riapparso in Faresti meglio a chiamare Saulo† Tutti tranne due, Walter e Jesse.

Se possiamo essere sorpresi dall’annuncio dell’account ufficiale di Faresti meglio a chiamare Sauloanche se nessuna immagine di Walter e Jesse è apparsa nel trailer della sesta stagione, sarebbe una bugia dire che non ci aspettavamo questo ritorno. Faresti meglio a chiamare Saulo ha il vantaggio di poter raccontare la storia di Saul Goodman nel passato e nel futuro, rendendogli facile identificare i due personaggi emblematici di rompere male nella luce. Resta da vedere come. Faresti meglio a chiamare Saulo finora ha abusato molto poco del fan service. Speriamo che il ritorno di Walter e Jesse non sia maleducato.

Dal 19 aprile ci sarà una nuova puntata di Faresti meglio a chiamare Saulo su Netflix, fino all’episodio 7 incluso. Gli ultimi sei episodi andranno in onda dal 12 luglio 2022. Perché una divisione in due parti? È probabile che i produttori della serie siano nei tempi previsti per realizzare la sesta stagione Faresti meglio a chiamare Saulo si qualifica per l’Emmy 2022, poi l’Emmy 2023. L’obiettivo sembra lo stesso di quando rompere male : Vinci tutti i trofei!

What do you think?

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

GIPHY App Key not set. Please check settings

Anteprima Nintendo Switch Sports: il susseguirsi di Wii Sports sembra assicurato su Switch

“Le immagini dei massacri di Boutcha hanno permesso di decostruire immediatamente la propaganda russa”