in

un uomo radicalizzato condannato all’ergastolo

Un uomo tiene un ritratto del membro del Parlamento David Amess, in una messa commemorativa in suo onore, a Londra, 23 novembre 2021.

Un giovane sostenitore del gruppo dello Stato Islamico è stato condannato all’ergastolo senza condizionale per l’omicidio del deputato britannico David Amess mercoledì 13 aprile. La morte di questo membro del Partito conservatore, veterano della Camera dei Comuni, eletto ininterrottamente nell’Essex (est di Londra) dal 1983, ha commosso profondamente il Regno Unito, dove il parlamento è ancora il fondamento della democrazia.

Condanna Ali Harbi Ali, 26 anni, Nigel Sweeney, un giudice dell’Old Bailey Criminal Court di Londra, ha affermato di non averlo fatto “senza dubbio” sulla necessità di condannarlo all’ergastolo – una sentenza estremamente rara nel Regno Unito – per l’omicidio con il coltello di funzionari eletti durante la permanenza parlamentare il 15 ottobre. “Questo è un omicidio che ha colpito il cuore della nostra democrazia”disse il signor Sweeney.

Leggi anche Articolo riservato ai nostri iscritti Regno Unito sotto shock per l’omicidio del deputato David Amess

“Atto di vendetta”

Il pubblico ministero Tom Little aveva sottolineato che l’omicidio del signor Amess era un… “atto di vendetta”premeditato “a lungo” e interessare un funzionario eletto che svolge la sua missione.

Ali Harbi Ali, nato e cresciuto a Londra da una famiglia di origine somala, è stato dichiarato colpevole lunedì di omicidio e preparazione di atti terroristici. Il giovane si è dichiarato non colpevole, ma durante l’udienza della scorsa settimana ha detto di aver preso di mira il funzionario eletto di 69 anni per aver votato per attacchi aerei in Siria.

Frustrato per non essere andato a combattere con l’IS in Siria, il sospettato si è detto che doveva farlo “cerca di fare qualcosa qui per aiutare i musulmani là”

L’attacco è avvenuto mentre Amess riceveva elettori in una chiesa metodista a Leigh-on-Sea, 60 chilometri a est di Londra. L’eletto conservatore era stato accoltellato venti volte.

La sua assistente, Julie Cushion, ha detto in una dichiarazione che non poteva “non dimenticare mai il grido” dalla collega Barbara al momento dell’aggressione. Ha anche descritto l’aspetto “felice e compiaciuto” dell’aggressore dopo la tragedia. “Ci spezza il cuore sapere che nostro marito e nostro padre hanno dovuto salutare l’assassino con un sorriso amichevole”Lo ha detto la famiglia di David Amess in una nota.

Rivivere il trauma dell’omicidio di Jo Cox

La morte di David Amess, eletto dal 1983, aveva rinvigorito il trauma dell’assassinio del giugno 2016 di Jo Cox, eletto laburista. Questo parlamentare di 41 anni era stato ucciso da diversi proiettili e coltellate una settimana prima del referendum britannico sull’adesione. dell’Unione Europea.

Leggi anche: Articolo riservato ai nostri iscritti “Se Jo Cox non fosse stata uccisa, non sarei qui oggi”: in Inghilterra, Kim Leadbeater prende il posto della sorella

Queste due tragedie hanno suscitato negli ultimi anni appelli a rafforzare la sicurezza dei funzionari eletti e a calmare un dibattito politico elettrico, soprattutto dopo gli scambi sulla Brexit.

Ali Harbi Ali era stato brevemente sottoposto a un programma contro la radicalizzazione, secondo i media britannici, senza essere considerato un pericolo dai servizi di sicurezza. Oltre a scontare l’ergastolo per l’omicidio di David Amess, è stato condannato all’ergastolo per “preparazione ad atti di terrorismo”.

Aveva pensato di uccidere altri parlamentari e l’estate scorsa si era aggirato furtivamente per il parlamento armato di coltello. Aveva ricercato diversi funzionari eletti e fatto diverse visite vicino alla casa del segretario Michael Gove. Ali Harbi Ali è stato arrestato pochi minuti dopo la tragedia da due agenti di polizia armati solo di manganelli e gas lacrimogeni.

Negli ultimi anni il Regno Unito ha assistito a diversi attacchi di coltelli jihadisti, alcuni rivendicati dall’IS. Nessun reclamo è stato reso pubblico da quando il sig. un casino.

Un mese dopo la morte del signor Amess e il giorno dopo l’esplosione di un taxi fuori da un ospedale di Liverpool (Inghilterra settentrionale), considerato dalla polizia un attacco, il governo aveva notato che ” acuto “ il livello di minaccia terroristica sul suolo britannico. Da allora è stato retrocesso a “importante”

Leggi anche il nostro sondaggio: Articolo riservato ai nostri iscritti giorni di odio britannici

Le Monde e AFP

What do you think?

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

GIPHY App Key not set. Please check settings

Amazon Prime Video sogna la televisione mainstream

Amazon responsabile della metà degli infortuni ai magazzini statunitensi entro il 2021