in

Vincent Kompany e Sergio Aguero si uniscono alla Premier League Hall of Fame

Le leggende della città Vincent Kompany e Sergio Aguero sono state inserite nella Premier League Hall of Fame.

Le due icone di Etihad sono tra gli ultimi reclutati annunciati oggi dalla lega, unendosi a Paul Scholes, Didier Drogba, Ian Wright e un altro ex giocatore del City, Peter Schmeichel.

Kompany si è affermato come la figura di spicco della squadra durante i suoi 11 anni di carriera con l’Etihad.

Dopo essere passato al City dall’SV Hamburg poco prima della nostra acquisizione da parte dell’Abu Dhabi United Group nell’estate del 2008, il difensore centrale belga ha aiutato il club a raggiungere un periodo di successi senza precedenti nella nostra storia.

Il suo iconico colpo di testa di Etihad contro il Manchester United nel maggio 2012 ha aperto la strada al nostro primo titolo di Premier League.

E nelle sue 360 ​​presenze, segnando 20 gol, Kompany ha aiutato il City a vincere quattro titoli di Premier League, due FA Cup, quattro League Cup e due Community Shields.

Il suo ultimo gol, uno straordinario sciopero di 30 yard contro Leicester, ha aperto la strada al nostro titolo 2018-19. Vincent si è ritirato dopo aver guidato il City alla vittoria nella FA Cup 2019 ed è diventato manager dei giocatori dell’Anderlecht.

Commentando l’onore, il 36enne ha dichiarato: “Mi sento come se avessi trovato una casa al Manchester City e in Premier League, quindi sono felice di entrare a far parte della Hall of Fame”.

“Ho imparato ad amare il club e penso che il più grande risultato della mia carriera sia stato quello di far parte di un viaggio così incredibile in cui siamo passati da una squadra senza grandi aspettative a una forza dominante che ha vinto quattro titoli di campione”.

Un altro candidato, l’attaccante argentino Aguero, arrivato al City nell’estate del 2011, ha fatto la storia del City e del calcio per sempre con il suo iconico gol in 93:20 contro il Queens Park Rangers nel maggio 2012, segnando il titolo del City per la prima volta in Premier League. ha vinto.

Kun è diventato il miglior marcatore di tutti i tempi del club, con un incredibile 260 gol in 390 partite, ed è ampiamente considerato come uno dei migliori attaccanti nella storia del calcio inglese.

In tutto, Aguero ha vinto 15 trofei importanti durante la sua permanenza al City, inclusi cinque titoli di Premier League, una FA Cup e un record di sei Coppe di Lega.

Ha anche stabilito una serie di record individuali, diventando il giocatore straniero più prolifico nella storia della Premier League e stabilendo un nuovo record per la maggior parte delle triplette in Premier League dopo aver segnato la sua 12esima tripletta con l’Aston Villa nel 2020.

Sergio ha lasciato il City la scorsa estate per passare all’FC Barcelona, ​​prima di ritirarsi lo scorso dicembre per motivi di salute.

E come Kompany, il 33enne si è detto felice e onorato del prestigioso onore.

“Volevo giocare in Premier League da quando avevo nove o dieci anni”, ha detto Aguero. “Penso che sia il miglior campionato del mondo, dove il calcio è veloce e bello e l’atmosfera è sempre fantastica”.

“Entrare nella Hall of Fame mi rende felice per me e per la mia famiglia. Mio figlio può vedere che è qualcosa che ha fatto suo padre. †

“Ho semplicemente adorato giocare a calcio qui con il Manchester City e i ricordi di aver vinto cinque volte la Premier League, incluso il gol più importante della mia carriera per vincere quello per primo”.

“Mi mancano ancora molto i miei compagni di squadra e i tifosi adesso”.

Il sestetto di oggi si affianca agli altri 10 giocatori già eletti nella Hall of Fame, tra cui i due ex giocatori del City, Patrick Vieira e Frank Lampard.

Tutti i nuovi candidati sono stati selezionati dal pubblico, tramite votazioni online, e dalla giuria dei Premier League Awards.

Congratulazioni a tutto il Manchester City a Vincent e Sergio!

What do you think?

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

GIPHY App Key not set. Please check settings

Nota: devi dichiarare le tue vendite su Vinted, LeBonCoin, Depop & co. †

gli alimentatori devono essere in grado di gestire picchi fino a 1800W