in

5 nuovi modelli disponibili a meno di 200€/mese

Le automobili hanno spesso l’immagine di prodotti costosi a cui è difficile accedere finanziariamente, anche con il sostegno del governo. Ma grazie alle soluzioni di finanziamento, alcuni modelli possono diventare subito molto convenienti. Abbiamo selezionato per te 5 auto elettriche a meno di 200€/mese.

Fiat 500 3+1

All’inizio del 2022 ti abbiamo offerto la nostra selezione delle 5 auto elettriche disponibili a meno di 100€/mese. Non erano numerosi, ma sono emersi alcuni modelli interessanti, tra cui la MG ZS EV di grande successo o la regina delle city car elettriche, la Renault Twingo E-Tech.

Questa volta aumenteremo leggermente il budget con auto il cui noleggio è compreso tra 100 e 200 €/mese. Cosa pagare per un’auto elettrica piuttosto versatile e che non si limita necessariamente alla città.

Sfogliando i siti dei diversi produttori e le loro famose sezioni “promo”, ci siamo imbattuti in diverse offerte di finanziamento a meno di 200 €/mese e abbiamo raggruppato qui le più interessanti per te.

Fiat 500 da 109€/mese

Come forse saprai, la nuova Fiat 500 è stata convertita all’elettrica con la sua nuova generazione. Ha molto successo in Francia, soprattutto la versione con la batteria più grande. Quello che è meno noto è che Fiat propone anche una variante con batteria da 24 kWh.

L’autonomia è ridotta di soli 190 km, ma questo rimane accettabile per una nuova vettura elettrica esposta da 109 €/mese. C’è chiaramente più resistenza per meno, ma il piccolo italiano ha un po’ di lusso e lato lussuoso che può fare la differenza.

  • Contributo (bonus trattenuto): € 2.500
  • Durata del finanziamento: 37 mese
  • Chilometraggio: 30.000 km (cioè 10.000 km all’anno)
  • Pagamenti mensili: 109 euro
  • Costo totale (contributo + rate mensili): 6.533 euro

Peugeot e-208 da 149€/mese

È una delle auto elettriche più vendute in Francia e, per una buona ragione, è quotata a pagamenti mensili piuttosto interessanti. Per quanto riguarda Peugeot, non ci preoccupiamo di offrire più capacità della batteria o più motori elettrici, l’e-208 viene offerto solo con una batteria da 50 kWh e un motore elettrico da 136 CV.

L’autonomia è annunciata a 340 km WLTP, che è possibile nell’uso puramente urbano. Per i lunghi viaggi in autostrada, l’auto raggiungerà dolorosamente i 200 km di autonomia a 130 km/h prima della prossima ricarica. Non è l’elettrico versatile per eccellenza, ma il rapporto qualità/prezzo è interessante.

  • Contributo (bonus trattenuto): € 3.975
  • Durata del finanziamento: 37 mese
  • Chilometraggio: 30.000 km (cioè 10.000 km all’anno)
  • Pagamenti mensili: 149 euro
  • Costo totale (contributo + rate mensili): 9.488 euro

Renault Zoé da 159€/mese

La Renault Zoé è stata al vertice delle vendite di auto elettriche in Francia per molto tempo prima di essere interrotta dalla Tesla Model 3. Ma questo potrebbe essere temporaneo, visti i forti aumenti di prezzo visti con quest’ultima. In 10 anni la Renault Zoé si è perfezionata e grazie alla sua batteria con una capacità di 50 kWh può coprire fino a quasi 400 km di autonomia secondo il ciclo WLTP.

Dotata di un motore da 110 CV, la Zoé è leggermente più versatile della Peugeot e-208 grazie a consumi più misurati. D’altra parte, per i lunghi viaggi, anche se è più resistente della leonessa, non dovresti sperare di percorrere più di 250 km con una sola carica.

  • Contributo (bonus trattenuto): 1.500€
  • Durata del finanziamento: 37 mese
  • Chilometraggio: 30.000 km (cioè 10.000 km all’anno)
  • Pagamenti mensili: 159 euro
  • Costo totale (contributo + rate mensili): 7.224 €

Hyundai Ioniq Electric da 159€/mese

Per il prezzo di una city car, opta per una berlina 100% elettrica. Questo è ciò che offre Hyundai con la sua Ioniq Electric. La società coreana è abbastanza abituata a offerte di finanziamento aggressive, la Kona Electric a partire da $ 99 al mese.

La Hyundai Ioniq non è l’auto elettrica più recente e questo si riflette nelle caratteristiche tecniche. L’auto è dotata di una batteria da 38,3 kWh e di un motore elettrico con una capacità di 136 CV. L’autonomia non è straordinaria per una berlina con 311 km annunciati con il ciclo WLTP.

  • Contributo (bonus trattenuto): € 3.650
  • Durata del finanziamento: 37 mese
  • Chilometraggio: 30.000 km (cioè 10.000 km all’anno)
  • Pagamenti mensili: 159 euro
  • Costo totale (contributo + rate mensili): € 9.374

Opel Mokka-e da 179€/mese

L’Opel Mokka-e è il cugino tecnico della Peugeot e-2008, anch’essa quotata a prezzi inferiori a 200 €/mese nel prezzo base. La Opel è quindi anche la cugina tecnica della già citata Peugeot e-208.

Utilizza lo stesso blocco elettrico da 136 CV e la stessa batteria da 50 kWh. La sua aerodinamica e il suo peso, superiore a quelli della piccola Sochaux, le fanno perdere qualche prezioso chilometro di autonomia. Il SUV tedesco compie 322 km con una sola carica.

  • Contributo (bonus trattenuto): € 3.300
  • Durata del finanziamento: 36 mese
  • Chilometraggio: 30.000 km (cioè 10.000 km all’anno)
  • Pagamenti mensili: 179 euro
  • Costo totale (contributo + rate mensili): € 9.565

Per seguirci, ti invitiamo a scaricare la nostra applicazione Android e iOS. Puoi leggere i nostri articoli, file e guardare i nostri ultimi video di YouTube.

What do you think?

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

GIPHY App Key not set. Please check settings

L’oligarca russo Oleg Tinkov denuncia una “guerra pazza” in Ucraina

Raja conta sul fatto che il suo pubblico sia Al Ahly. vincere