in

Chi sono le figlie di Putin, sanzionate da Londra, Bruxelles e Washington?

RUSSIA – Toccare i figli per raggiungere il padre. Il Regno Unito questo venerdì, 8 aprile, ha sanzionato le due figlie del presidente russo Vladimir Putin e quella del capo della diplomazia Sergei Lavrov per aver invaso l’Ucraina, affermando di voler attaccare “lo stile di vita sontuoso della cerchia ristretta del Cremlino”. †

Londra subentra così a Washington e Bruxelles per attaccare Katerina Tikhonova e Maria Vorontsova. Ora è loro vietato entrare nel territorio britannico, dove tutti i beni saranno congelati. Secondo un alto funzionario statunitense, Washington è convinto che “i beni di Putin siano nascosti dai membri della sua famiglia”.

Ora che il Cremlino ha tenuto la vita familiare di Vladimir Putin saldamente fuori dalla sfera pubblica, ci sono poche informazioni sulle sue due figlie.

Lontano dalla vista dall’infanzia

Maria Vorontsova e Katerina Tikhonova, sulla trentina, sono nate dal matrimonio di Vladimir Putin con Lyudmila Putina, un’ex assistente di volo dell’Aeroflot il cui divorzio il presidente russo ha annunciato nel 2013, diventando il primo sovrano russo a divorziare dai tempi di Pietro il Grande nel 1698. . la guardia

La biografia ufficiale del presidente russo sul sito web del Cremlino afferma che Maria Vorontsova è nata nel 1985 prima che la famiglia si trasferisse a Dresda, nella Germania dell’Est, dove Vladimir Putin fu inviato come agente del KGB. La sua seconda figlia, Katerina Tikhonova, che usa il cognome della nonna materna, è nata in questa città l’anno successivo.

Attraverso alcuni rari commenti nel corso degli anni, Vladimir Putin rivela che le sue figlie hanno ricevuto l’istruzione superiore in Russia, parlano diverse lingue europee e vivono in Russia. “I miei figli stanno bene. Sono a Mosca (…). Tutto va bene nella loro vita privata e carriera professionale. Sono orgoglioso di loro”, ha detto in uno dei suoi rari commenti pubblici nel 2012, aggiungendo che “non erano coinvolti in attività commerciali” o “in politica”.

Un endocrinologo e un matematico

Oggi, Maria Vorontosa è stata sanzionata per il suo ruolo in Nomenko, un’importante società di progetti di investimento nel settore sanitario che fornisce “significative fonti di reddito” al governo russo ed è “supervisionata personalmente da Putin”, afferma il rapporto. per consultare un documento sulla nuova lista nera delle sanzioni dell’UE.

In qualità di endocrinologa e pediatra, nel 2019 è apparsa in un’intervista televisiva russa sull’obesità infantile e il diabete. È sposata con l’uomo d’affari olandese Jorrit Faassen. Nel 2014, dopo lo schianto dell’MH 17 attribuito ai separatisti filo-russi, che ha ucciso 183 olandesi, la coppia ha dovuto lasciare la propria zona residenziale sotto la pressione delle autorità locali e dei residenti. il parigino

Sua sorella, Katerina Tikhonova, viene identificata come una matematica che gestisce un fondo di sostegno ai giovani scienziati russi creato da aziende i cui leader sono “membri della cerchia degli oligarchi vicini a Putin”.

In una conferenza stampa nel 2019, Vladimir Putin ha rifiutato di rispondere direttamente a una domanda sulla crescente influenza delle sue figlie negli affari e sui loro legami con lo stato.

Il ritorno acrobatico di Katerina Tikhonova

Katerina Tikhonova è anche una ballerina di rock and roll acrobatica professionista e ha partecipato a prestigiosi concorsi internazionali.

I video di questi tornei la mostrano vestita con costumi luccicanti, in particolare appoggiata alle mani del suo partner prima di essere catapultata in aria per un ritorno acrobatico. Nel 2013, lei e la sua compagna di ballo sono arrivate quinta ai campionati del mondo in Svizzera.

Secondo la guardia, Tikhonova ha sposato Kirill Shamalov, il figlio più giovane di Nikolai Shamalov, uno stretto confidente di Putin e comproprietario della Rossiya Bank, che il governo degli Stati Uniti descrive come “la banca personale” di alti funzionari del Cremlino. Kirill Shamalov è stato nominato consulente legale capo di Gazprom per le attività economiche estere nel 2002, quando aveva solo 20 anni.

La coppia si è sposata con una cerimonia segreta di tre giorni nella località sciistica di Igora nel 2013, prima di divorziare nel 2018. La loro villa a Biarritz era stata recentemente presa di mira da attivisti contrari alla guerra in Ucraina.

Nel 2020 il presidente russo ha dichiarato in un’intervista che per “problemi di sicurezza”, non voleva condividere informazioni sulla sua famiglia, pur precisando che aveva nipoti e figli, senza fornire il loro numero. Ha poi dichiarato: “Ho dei nipoti, sono felice. Sono molto buoni, così belli. Mi piace passare del tempo con loro”.

Vedi anche su L’HuffPost: Van Boutcha denuncia il “genocidio” di Volodymyr Zelensky

What do you think?

Leave a Reply

Your email address will not be published.

GIPHY App Key not set. Please check settings

“Quella che ha capito è stata Brigitte Macron”: Alessandra Sublet fa sorprendente segreto sulla first lady

la banca Michel Inhauspé oggetto di un’indagine preliminare