in

Cinema. Il regista David Cronenberg vende un NFT di una foto dei suoi calcoli renali

Il regista canadese David Cronenberg, che presenterà al Festival di Cannes i crimini del futuro, un film sugli organi vitali come opere d’arte, dato l’esempio mettendo all’asta una foto dei suoi calcoli renali sul sito di Superrare su NFT.

L’NFT vende per un minimo di $ 30.000

Il nome “NFT” è l’acronimo dell’inglese “Non-Fungible Token”, o “non-fungible token” in francese: in concreto, si tratta di un certificato di autenticità digitale a prova di manomissione che attesta la proprietà di un oggetto reale o virtuale oggetto.

Il token messo in vendita da David Cronenberg ha chiamato Bellezza interiore (Inner Beauty), è in vendita da poco più di tre settimane sulla piattaforma di cripto-arte Superrare, con un “prezzo di riserva” di dieci ethereum (circa $ 30.000 a seconda del prezzo di questa criptovaluta).

Una volta raggiunto questo importo, l’asta durerà 24 ore.

Il regista pensava che i suoi calcoli fossero “troppo belli per essere distrutti”

“Il mio medico mi ha detto: ‘Voglio tenere i tuoi calcoli renali per l’analisi'”, ha spiegato David Cronenberg ai suoi fan sul sito di scambio. Il regista 79enne rifiuta perché pensa che siano “troppo belli per essere distrutti”.

David Cronenberg decide quindi di fotografare i 18 coaguli che sono stati espulsi dal suo corpo e di trasformarli in un NFT. Se solo l’acquirente della NFT è considerato titolare dell’opera, questa rimarrà accessibile a tutti su Internet.

Cronenberg ha già venduto NFT

Il regista non è al suo primo tentativo: l’anno scorso ha venduto (per 25 Ethereum, o 75.000 dollari) un cortometraggio di un minuto in cui appare insieme a un convincente… del suo cadavere.

L’idea diBellezza interiore è dal suo film Suonerie morte (1988), dedicato ai ginecologi gemelli che condividono tutto, comprese le donne. “Ad un certo punto, uno dei gemelli ha detto all’altro: ‘Non capisco perché non ci siano concorsi di bellezza dedicati all’interno dei corpi'”, ricorda Cronenberg.

Una trovata mediatica per l’uscita del suo nuovo film

Questo è anche un riferimento al suo nuovo film, Crimini futuri, con Viggo Mortensen, in corsa per la Palma d’Oro al Festival di Cannes (17-28 maggio). Il soggetto ? Poiché la specie umana si adatta a un ambiente sintetico, il corpo umano è soggetto a nuove trasformazioni e mutazioni. Con la complicità del suo compagno Caprice, Saul Tenser, famoso artista, mette in scena la metamorfosi dei suoi organi in spettacoli d’avanguardia.

David Cronenberg non è l’unico regista che investe nel mondo della NFT. L’americano David Lynch ha lanciato una serie di “token” con la rock band Interpol lo scorso ottobre. A Hollywood, le vendite di NFT sono persino diventate una fonte di finanziamento per i film indipendenti.

Cronenberg non ha specificato se una versione fisica diBellezza interiore accompagnerebbe la NFT, la maggior parte delle quali rimangono creazioni digitali. “Ma questa è una pratica normale”, ha affermato un rappresentante della piattaforma di criptovalute Superrare.

What do you think?

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

GIPHY App Key not set. Please check settings

Il video della terza stagione di Call of Duty Warzone: Monstrous conferma Godzilla e non sarà solo!

quando i rituali funebri diventano high tech