in

ciò che blocca l’espansione della stella Katoto

INFO RMC Sport – Al termine del contratto con il PSG il prossimo giugno, Marie-Antoinette Katoto non sa ancora dove evolverà la prossima stagione. Giovedì si è svolto un nuovo incontro, mentre la competizione si intensifica.

Questo è il tema caldo del momento. Tanto che ha fatto furore nella squadra francese. Al termine del contratto a giugno, Maria Antonietta Katoto non sa ancora quale maglia indosserà la prossima stagione. La sua partenza questa settimana per il suo “totale disaccordo” con il Paris Saint-Germain ha rianimato il dossier, le cui speculazioni, avidità e trattative si sono intensificate negli ultimi giorni.

Aggiornamento su cosa frena la trattativa tra il PSG e il capocannoniere della sua storia.

Giovedì si è svolto un altro incontro

Questo fine settimana si è svolto un incontro finale tra Ulrich Ramé e l’entourage del numero 9. Soprattutto in risposta alle dichiarazioni di quest’ultimo. Attraverso la voce del direttore generale del dipartimento femminile, il club della capitale ha ribadito la sua assoluta volontà di estendere Marie-Antoinette Katoto. Con il desiderio di accelerare le cose in fretta.

Se la tendenza è ancora un allontanamento da “MAK”, Parigi continuerà ad avere la precedenza nei negoziati. Il clan Katoto attende ora il ritorno della sua controproposta al club. Un documento accompagnato in particolare da lamentele e “solide assicurazioni” sul progetto sportivo di Parigi. L’attaccante e il suo entourage vogliono costruire nel tempo a Parigi per prevenire l’esodo dei giocatori, come il Paris sapeva la scorsa estate (Paredes, Endler, Morroni…) che si tratti di dirigenti o giovani in divenire. Puntare sui giovani giocatori ad alto potenziale.

Naturalmente, nelle lamentele c’è il rifiuto di giocare con Kheira Hamraoui la prossima stagione. E ha fatto uno sforzo per il futuro di Aminata Diallo alla scadenza del contratto nel giugno del prossimo anno. Non c’è dubbio che ci saranno nuovi incontri nelle prossime settimane una volta che il club sarà tornato.

Sul tavolo un’offerta di Lione e Barcellona

Mentre i negoziati continuano, la concorrenza si fa sempre più agguerrita. Olympique Lyonnais e FC Barcelona hanno fatto offerte al rappresentante dell’attaccante. Di recente gli scambi si sono intensificati, in particolare con l’Olympique Lyonnais. I candidati inglesi sembrano essere caduti dal carro, incapaci di competere finanziariamente. Una fonte vicina al caso afferma che “solo pochi club europei possono permettersi il Katoto”.

Sebbene qualificato per la finale della Coupe de France ma ora retrocesso a cinque punti dal Lione in campionato con speranze per il titolo quasi nulle, potrebbe benissimo essere che il futuro del PSG in Champions League sia legato a quello di Katoto. Con un’accelerazione delle decisioni il giorno dopo la semifinale.

Nel frattempo, sarà in campo venerdì prossimo per la qualificazione ai Mondiali 2023 tra Galles e Francia (20:45). Resta da vedere se l’attaccante del Paris sarà turbato dalla situazione che circonda il suo futuro.

What do you think?

Leave a Reply

Your email address will not be published.

GIPHY App Key not set. Please check settings

McDonald’s e Starbucks accettano pagamenti in criptovaluta

Need for Speed: il prossimo gioco parla di lui, della serie PS5 e Xbox sotto i riflettori?