in

“E’ una leggenda…”, il vivace tributo di Klopp a Sadio Mane pone fine alle accuse!

Questo mercoledì il Liverpool ospiterà il Benfica Lisbona nei quarti di finale
ritorno dalla Champions. Dopo la vittoria per 3-1 nella partita
vai, i giocatori di Jurgen Klopp saranno felici di portare a termine il lavoro
e raggiungi il Villarreal in semifinale. Presente ad una conferenza di
stampa per questa partita Jurgen Klopp ha reso un vivace omaggio a Sadio
Mané, che ha recentemente festeggiato il suo 30esimo compleanno. Per il tecnico tedesco, 30
anni non significano nulla per il giocatore senegalese. “Tutti quelli che hanno giocato
per noi quel giorno ha contribuito a un risultato importante, ma io
voleva attirare l’attenzione su Sadio. Era il suo 30esimo compleanno il giorno di
partita e sembra ancora fresca e vibrante come la prima volta
è entrato a far parte di questo club da giovane professionista. È un automatico. Questo
ha fatto per questo club e continua a fare spazio nel
categoria di “leggende”. Per LFC e Senegal gioca il suo
il livello più alto possibile”, ha affermato l’ingegnere tedesco.

Klopp è convinto che l’attaccante senegalese che è appena stato
30 anni, lo scorso 10 aprile, ha ancora tanto gas nel motore
e può andare anche oltre. “La cosa eccitante è che lui
è migliore e più forte. Quando vediamo come si prende cura di lui
lui e la sua dedizione alla sua professione, ci rendiamo conto che la sua
30 anni sono davvero solo un numero per lui. Il suo atteggiamento e il suo
il personaggio è l’élite. Lo apprezziamo davvero e ne sono sicuro
che i livelli che sta attualmente raggiungendo non sono in alcun modo
top Questo giocatore molto speciale ha ancora molto da offrire. “Alla partita
Per andare, Sadio Mane aveva segnato per i Reds. Questo fine settimana, durante
shock contro il Manchester City, il senegalese ha ritrovato la strada
reti. Questo mercoledì cercherà di continuare il suo slancio.
Questa stagione in particolare è stata speciale per Mane, perché lui
100esimo gol per il Liverpool e il suo 100esimo gol in Premier League all’inizio del
sia la campagna che la vittoria della Coppa d’Africa
Febbraio, oltre al titolo di Giocatore del Torneo. Spesso
l’attaccante più sottovalutato della squadra del Liverpool rispetto a
Mohamed Salah o anche Diogo Jota, scade il contratto di Mane ad Anfield
prossima stagione, ma Klopp trova i giorni migliori della
Il giocatore di 30 anni è ancora davanti a lui. Tifosi del Liverpool
spero che Mané continui la sua forma attuale, perché vicino alla partita
Benfica, le prossime gare dei Reds sono le semifinali di
la FA Cup contro il City e importanti partite di campionato contro
Manchester United, Everton e Tottenham.

Annuncio


What do you think?

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

GIPHY App Key not set. Please check settings

Il colosso cinese Binance scommette sulla Francia e apre lo spazio web 3 nella stazione F

Il Protocollo Callisto: Il gioco horror del creatore di Dead Space dà finalmente qualche novità