in

ESCLUSO | Ismail Jakobs: “Il Monaco è paragonabile a un club come il Borussia Dortmund”

Il giovane (22) Ismail Jakobs, arrivato dal Colonia la scorsa estate per sostituire Caio Henrique come terzino sinistro, è una vera alternativa al brasiliano.

Lucide, il tedesco speranzoso campione d’Europa, è sul punto di fare progressi, confida a Goal.

Prima di Kevin Volland, grandi giocatori tedeschi come Oliver Bierhoff o Jürgen Klinsmann hanno passato l’AS Monaco. Consideri un onore continuare questa tradizione?

Francamente non ci avevo pensato, ma è certo che sono andato all’AS Monaco per fare un passo avanti nella mia carriera. Il mio obiettivo è andare il più lontano possibile e avere molto successo con questo club.

Hai parlato con ex o attuali giocatori tedeschi dell’AS Monaco prima di decidere di mettere le tue valigie sulla roccia?

Non proprio. Durante un trasferimento non va menzionato lo stato di avanzamento delle trattative, ciò potrebbe avere conseguenze per la firma. Poi, quando l’accordo è stato approvato, ho parlato molto con Benjamin Henrichs (partito per l’RB Lipsia). Kevin Volland era in vacanza in questo momento per seguire l’Euro, ma mi ha già mandato un messaggio quando non ci conoscevamo, è stato davvero bello.

Come vivi la competizione nella tua posizione in Caio Henrique?

Caio è un giocatore fantastico, con lui sto migliorando molto. L’allenatore ultimamente ha fatto un salto di qualità, il che mi ha dato la possibilità di giocare ancora di più, il che è positivo. Continuerò ad essere ispirato dal suo gioco, è un ottimo giocatore.

Nelle ultime stagioni, l’AS Monaco si è concentrato principalmente su giovani giocatori con molto potenziale come te, circondati da pochi giocatori esperti. Come vanno le cose negli spogliatoi?

Direi che possiamo confrontare l’AS Monaco con un club come il Dortmund in Germania. Il Borussia invita anche i giovani giocatori a svilupparli per il massimo livello. Sto andando molto bene, sono arrivato all’AS Monaco con l’ambizione di progredire e vincere trofei con questo club.

“Sarebbe una grande e grande opportunità per giocare per il Senegal”.

Eri campione d’Europa U23 con la Germania ma non hai ancora avuto una selezione A. Stai pensando alla Mannschaft?

Sì, certo, è un sogno, ma non credo che il mio obiettivo principale al momento sia quello di lavorare sodo, fare progressi e aiutare l’AS Monaco a raggiungere i suoi obiettivi.

Credi che una convocazione con i colori dell’AS Monaco sia possibile?

L’AS Monaco è ovviamente un club che gode di molta fama e ha sempre fornito selezioni internazionali. Se migliorassi e riuscissi a giocare regolarmente, potrei ottenere una prima selezione alla Mannschaft.

Hai anche la nazionalità senegalese tramite tuo padre. Pensi anche ai Terranga Lions?

L’articolo continua di seguito

Questa è una domanda che sorge spesso. Per me il Senegal è la migliore squadra africana, che lo ha dimostrato vincendo l’ultimo CAN. Giocare per questa selezione sarebbe anche un’ottima occasione, ma la questione non si è ancora posta concretamente. Se verrà a trovarmi l’allenatore del Senegal (Aliou Cissé, ndr) sarà un argomento vero, ma per ora non lo è.

A proposito di UFL

UFL è la nuova simulazione calcistica progettata dallo studio Strikerz Inc. per le console PS4, PS5, Xbox One e Xbox Series X e S. Il videogioco è sviluppato sotto il motore Unreal Ungine e prevede di utilizzare “le più recenti tecnologie” per offrire agli appassionati di calcio su console “un’esperienza di gioco di prima classe”. In termini di licenze e statistiche, Strikerz Inc. ha annunciato di aver stretto una partnership con la FIFPRO (Federazione internazionale delle associazioni calcistiche professionistiche), nonché con il marchio di analisi delle prestazioni sportive InStat, che fornisce “dati dettagliati e statistiche aggiornate di ciascuno dei giocatori”. Se la data di uscita del gioco non è stata ancora annunciata, lo studio ha già rivelato di avere diverse partnership con i principali club europei, tra cui AS Monaco, West Ham, Sporting Portugal, Shakhtar Donetsk, Borussia Möchengladbach, Rangers FC, Celtic o persino Besiktas . . JK.

What do you think?

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

GIPHY App Key not set. Please check settings

Perché adottare questo SUV elettrico?

Questo documentario sui dinosauri rivela scoperte sorprendenti