in

Josh Brolin racconta come il ruolo di Batman gli sia sfuggito

In piena promozione della serie Fuori dal limitel’interprete di Thanos in Vendicatori ha approfondito la sua avventura fallita con la DC.

Pilastro dell’Universo Marvel per aver interpretato il gigante genocida Thanos Vendicatori e ha anche fatto un giro piscina morta come mercenario che viaggia nel tempo, la carriera da supereroe di Josh Brolin avrebbe potuto essere molto diversa. In occasione della promozione della sua serie soprannaturale Fuori dal limite per Amazon Prime Video, il comico 54enne, avvezzo ai western, è tornato più nel dettaglio sul suo mancato appuntamento con il vigilante Batman, icona di DC e Warner.

Josh Brolin era davvero in trattative con Zack Snyder per indossare la tuta di Gotham Vindicator per il vertice Batman contro Superman uscito sui nostri schermi nel 2016 e piuttosto rifiutato da fan e criticaLe discussioni tra l’attore, candidato all’Oscar per Latte, e il direttore rimase in una fase molto preparatoria. Zack Snyder ha cambiato rapidamente rotta, scegliendo Ben Affleck nel 2013 per interpretare il disincantato miliardario Bruce Wayne. “Il mio Batman sarebbe stato più vecchio e roco”Josh Brolin racconta il podcast Happy Sad Confused.

Sedotto dal rischio del fallimento

“Mi piacciono le proposte di ruoli invertiti che possono andare completamente storti. Mi piace l’idea di correre dei rischi e sfidare le probabilità, per essere quello che può far crollare un castello di carte. Decenni dopo, stiamo ancora parlando del patetico Batman di George Clooney (ride)’, ha sottolineato l’attore. Prima di concludere: “Zack Snyder ha finito per prendere una direzione diversa, è stata una sua scelta e un suo diritto. Lui aveva ragione.”† E una battuta: “Forse sarò finalmente Batman quando celebrerò il mio 80esimo compleanno!” Nel 2018 Josh Brolin ha assicurato di non essersi pentito di questa occasione mancata: “Sono molto contento che non si sia avverata”.

Nonostante l’accoglienza più che tiepida del Batman di Ben Affleck, le differenze creative che esistono Lega della Giustizia acquisito da Joss Whedon non ha aiutato – Ben Affleck indosserà il mantello e l’armatura nera un’ultima volta per il film Il flash, insieme al collega ex Batman Michael Keaton. Questa storia, basata su universi e temporalità paralleli, arriverà sui nostri schermi a giugno 2023.

What do you think?

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

GIPHY App Key not set. Please check settings

Intel Arc: la grafica desktop rimandata?

A Shanghai, rabbia e ribellione contro la violenza della carcerazione