in

La rivista dei buoni programmi per il fine settimana a Lione (23 e 24 aprile)

Armadio vuoto Les Débraillé.es!

Messaggio per gli amanti dello shopping! Les Débraillé.es sono tornati con il loro evento di liquidazione mensile. La possibilità di venire ad acquistare pezzi etici o di seconda mano a prezzi bassissimi ma soprattutto di scoprirne il concept. L’appuntamento sarà dato questo sabato dalle 11:00 alle 19:00 presso il negozio Débraillé.es al 5 di rue Saint-Polycarpe nel 1° arrondissement. Entrata Libera. Tutte le informazioni sull’evento qui

Ink Factory, il grande salone internazionale del tatuaggio!

Questo è un evento che fa scorrere molto inchiostro. Ink Factory, il grande salone internazionale del tatuaggio torna per tre giorni a partire da questo venerdì. L’appuntamento è presso le ex fabbriche Fagor Brandt nel 7° arrondissement. Saranno presenti un totale di 250 tatuatori da tutto il mondo con concorsi e un’asta solidale in programma. Maggiori informazioni sul sito dell’evento.

Di fattoria in fattoria!

L’evento torna dopo che due edizioni sono state rinviate a causa dell’emergenza sanitaria. “Farm to Farm” ritorna lo scorso fine settimana di aprile. Quest’anno ci sono una ventina di fattorie del Rodano da visitare e scoprire. L’obiettivo rimane lo stesso: scoprire le professioni degli agricoltori, rispondere alle domande del pubblico e creare consapevolezza sull’agricoltura e l’agricoltura sostenibile. Le visite completamente gratuite sono questo sabato e domenica dalle 10:00 alle 18:00. L’elenco degli allevamenti partecipanti è disponibile qui

Fai spazio alla serigrafia!

Appuntamento a Place de la Croix-Rousse questa domenica (dalle 10:00 alle 19:00) per una giornata “per testare, celebrare, divertirsi, ammirare la serigrafia”. Un totale di 40 stand espositivi e laboratori partecipativi metteranno in risalto questa tecnica di stampa da ogni angolazione. Fanzine, stampati tessili, cartoleria, cornici in legno, album per ritagli, poster… Ingresso gratuito. Le informazioni sull’evento possono essere trovate qui

Festa di chiusura del festival “Villeurbanne, Côté Jardins”!

L’appuntamento sarà al Parc de l’Autre Soie (che diventerà municipale nel 2025). In programma questo sabato in loco: la festa di chiusura del festival “Villeurbanne, Côté Jardins” con intrattenimento festivo, forum teatrale, clown, per non parlare della consulenza per l’autogestione del parco. L’evento si svolgerà dalle 14:00 alle 19:00. Tutte le informazioni pratiche possono essere trovate qui

Record Store Day at Heat!

Questo sabato è la Giornata internazionale dei negozi di dischi, con l’obiettivo di sostenerli. Possibilità di andare a Heat nel quartiere di Confluence che entra anche in modalità Primavera. Sarà possibile tuffarsi nei cassonetti dei record in loco con anche la possibilità di mangiare nel programma della giornata. Saranno disponibili anche giochi. ENTRATA LIBERA. informazioni qui

Puces e amore nella congregazione!

Questa è la quarta edizione dell’incontro: un’altra giornata dedicata agli imprenditori lionesi e alla scoperta del loro concetto, delle loro creazioni e delle loro passioni. Ceramiche, artigianato, un benevolo negozio dell’usato, candele… Ce n’è per tutti i gusti al Puces & Love, il mercato bohémien di La Commune. Ci vediamo al 3 di rue Pré Gaudry (Lione 7) questa domenica dalle 12:00 alle 17:00. informazioni qui

La prima edizione di “Plant Walk” al MOB Hotel!

L’obiettivo dell’evento è quello di riunirsi intorno a piante, verde, eco-responsabilità e cultura. Hankō si allea per l’occasione con il Mob Hotel Lyon (55 quai Rambaud) per questa prima edizione di “Plant walk”. In programma: una grande vendita di piante, workshop, brunch, una conferenza, per non parlare di una vendita di camerini di Pépite. Fino a sabato e domenica dalle 10:00 alle 19:00 Trovate tutte le informazioni sull’evento qui

What do you think?

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

GIPHY App Key not set. Please check settings

Nintendo Switch: questo gioco costa 16/20 e il collezionista € 30 in meno!

La Francia fornisce armi Caesar alle truppe ucraine