in

L’aereo porta all’evacuazione del Campidoglio di Washington

La minaccia era che solo i paracadutisti militari statunitensi fossero sbarcati da un aereo per partecipare a uno spettacolo pre-partita allo stadio di baseball a meno di 2 chilometri di distanza.

La polizia statunitense ha evacuato il Campidoglio a Washington mercoledì 20 aprile dopo aver identificato un aereo innocuo come una potenziale minaccia che, secondo i media, avrebbe partecipato a un lancio con il paracadute sullo stadio di baseball della capitale. L’allarme, emesso intorno alle 18:30 (22:30 GMT), è stato revocato meno di 20 minuti dopo.

“Il Campidoglio è stato evacuato stasera per precauzione. Non c’è nessuna minaccia”disse la polizia, promettendo “Seguono ulteriori informazioni”† A più di un’ora e trenta minuti dall’avvertimento iniziale, la polizia non aveva ancora fornito una motivazione ufficiale. Ma si ritiene che dietro l’evacuazione ci sia un problema di comunicazione semplice e imbarazzante, secondo la catena NBC. La minaccia segnalata era in realtà solo di paracadutisti militari statunitensi sganciati da un aereo per partecipare a uno spettacolo pre-partita allo stadio di baseball, a meno di 2 miglia dal Campidoglio.

Seppur breve, l’avvertimento è stato subito condiviso dai media statunitensi, in un Paese ancora profondamente segnato dal ricordo degli attentati dell’11 settembre 2001 – in cui gli aerei pilotati da piloti di Al-Qaeda si sono schiantati contro le torri del World Trade Center di New York. e l’edificio del Pentagono a Washington. Anche il Campidoglio, simbolo della democrazia americana, è rimasto estremamente vigilato dalla violenta ingerenza, il 6 gennaio 2021, dei sostenitori di Donald Trump che hanno denunciato i risultati delle elezioni presidenziali che hanno portato al potere il democratico Joe Biden.

Il numero di persone nel distretto è stato probabilmente limitato mercoledì sera perché il Senato e la Camera dei rappresentanti non si sono incontrati. “Abbiamo appena trascorso 15 minuti molto stressanti, ma siamo contenti che tutti stiano bene”, ha twittato la funzionaria eletta Teresa Leger Fernandez. Due turisti svizzeri in visita nella zona del Campidoglio hanno spiegato di essersi imbattuti “agli agenti di polizia che hanno detto che era necessario allontanarsi dall’edificio”“Hanno chiuso i cancelli di sicurezza dietro di noi”uno di loro ha detto all’AFP, aggiungendo che gli agenti non avevano rilasciato alcuna dichiarazione.

Lo ha denunciato mercoledì il presidente della Camera dei rappresentanti Nancy Pelosi“apparente negligenza” della United States Aviation Authority (FAA), di cui ha accusato “panico inutile” sul Campidoglio. “Il fatto che la United States Aviation Authority abbia apparentemente omesso di informare sul previsto sorvolo del Nationals Stadium è oltraggioso e imperdonabile. L’inutile panico causato da questa apparente negligenza è stato particolarmente dannoso per i funzionari eletti, il personale e i dipendenti, ancora segnati dal trauma dell’attacco ai loro luoghi di lavoro il 6 gennaio”.ha affermato in una dichiarazione, riferendosi all’assalto al Campidoglio del 2021.

What do you think?

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

GIPHY App Key not set. Please check settings

Settimana dell’arte con il museo mobile

Mercato | Mercato Mercato – PSG: Tutto è scritto per il futuro di Lionel Messi!