in

nuove esplosioni nell’ovest del Paese, quasi 1.500 persone evacuate da Mariupol martedì

La maggior parte dei candidati ha parlato dopo le scoperte di Boutcha. Ecco un riassunto di ciò che hanno detto:

Alla domanda sulla guerra in Ucraina come Presidente della Repubblica, non come candidato, Emanuele Macron ha risposto ai massacri di civili nella città di Boutcha. Si disse “vantaggioso” che l’Unione Europea (UE) decide nuove sanzioni contro la Russia, in riferimento al petrolio e al carbone. “Le scene sono insopportabili. Siamo tutti molto scioccati”ha dichiarato. “Ci sono indicazioni molto chiare di crimini di guerra” nella cittadina di Boutcha, ed è così “abbastanza ben stabilito che si tratta dell’esercito russo” chi c’era, ha aggiunto Macron al microfono di France Inter. “Bisogna adottare il diritto internazionale e quindi chi ha commesso questi crimini dovrà risponderne”disse il presidente della repubblica.

Marine Le PenIl candidato presidenziale di RN, ha dichiarato su BFM-TV e RMC: “Non appena i civili vengono massacrati senza difesa, rientra nella definizione di crimini di guerra. † “Questo è chiaramente un crimine di guerra” e “Ci deve essere un’indagine urgente gratuita da parte dell’Onu e possibilmente della Corte penale internazionale” [TPI]† Questi fatti sono intollerabili, è stata una vera barbarie e i responsabili dovranno ovviamente essere severamente condannati, prima moralmente e diplomaticamente.ha aggiunto M.me La penna. Il giorno prima l’aveva fatto pianto per questo QUnione Europea “l’ONU stabilisce le responsabilità”

Davanti Jean-Luc Melenchonci sarà “non dimenticare e non perdonare” per queste atrocità. “I crimini dell’esercito russo contro gli ucraini di Boutcha sono pura brutalità omicida”considerato, da parte sua, il candidato “ribelle”“I funzionari russi devono rispondere per questo”ha twittato

Su Franceinfo, Eric Zemmour è stato interrogato sui massacri nella città ucraina di Butcha. “Se al mattino avessi Vladimir Putin davanti a te, cosa gli diresti?”gli è stato chiesto. “Gli direi che è odioso, criminale, famigerato e offusca l’immagine del suo Paese. È un crimine terribile. È un crimine intollerabile, è un crimine spregevole, ma oltre a ciò infanga davvero l’immagine della Russia per lui. Non capisco “si lamentò il candidato di estrema destra prima di insistere: «L’ho detto fin dall’inizio: i russi in guerra sono capaci dei peggiori orrori. †

Fabien Roussel pronunciato su Twitter: “Di fronte all’orrore e alla barbarie in Ucraina, a queste torture ea queste esecuzioni sommarie, come non rimanere scioccati? È fondamentale che la Corte penale internazionale possa indagare, giudicare e condannare. I fatti sono estremamente gravi. †

“Queste immagini sono insopportabili”risponde il candidato repubblicano Valeria Pecressesulle scene dei massacri vicino a Kiev, in Ucraina. “Le autorità russe dovranno essere ritenute responsabili”ha detto al microfono RTL. “La priorità è il ritorno della pace, ma si dovrà fare giustizia. †

“Non siamo impotenti di fronte a queste atrocità, c’è solo un modo per costringere Vladimir Putin a un cessate il fuoco e la fine di queste atrocità è smettere di importare gas e petrolio russo”.ha risposto a France 2, il candidato ambientalista alle elezioni presidenziali, Yannick Jadot“Non possiamo indignarci e allo stesso tempo dare 800 milioni di dollari a Putin ogni giorno, quindi abbiamo bisogno di questo embargo”, ci stava sopra. Secondo lui, Putin è un “criminale di guerra”“significa che lui e la sua oligarchia devono rispondere dei loro crimini davanti alla Corte penale internazionale”

“Le foto di #Massacro di Butcha sono insostenibili. Terrore crudo e orrore. Questi crimini scavano da anni un sanguinoso baratro tra due nazioni fratelli. Abbasso ogni nazionalismo, tutte le guerre imperialiste! In Ucraina, Mali o Medio Oriente! †twittato Nathalie Arthaud

Anna Hidalgo espresso anche su Twitter: “L’inarrestabile massacro di civili a #Boutcha da parte dell’esercito di Putin è un crimine di guerra. Bisogna rafforzare l’azione di Europa e Francia: smettere di pagare il gas della vergogna e aumentare la fornitura di armi di difesa al popolo ucraino. †


What do you think?

Leave a Reply

Your email address will not be published.

GIPHY App Key not set. Please check settings

Il jazzista Jon Batiste e l’inaspettato Silk Sonic trionfano ai Grammy Awards

Elon Musk si unisce al consiglio di amministrazione, con grande gioia di Wall Street e pro-Trump