in

Rivelazione scioccante sul comportamento dei Lakers nel bel mezzo di una partita

I Lakers sono fuori dalla gara post-stagionale e hanno solo una partita prima di andare in vacanza. Alcuni lo sanno già: non torneranno. Questo è il caso di Frank Vogel, non impeccabile nel suo coaching. Ma il Il comportamento di alcuni Lakers potrebbe essere andato troppo oltre.

Dopo una stagione completamente fallita, non è un segreto che i Lakers abbiano del lavoro da fare nella prossima bassa stagione. Sono previsti scambi, tra cui forse quello di Russell Westbrook, non necessariamente tanto desiderato nell’attuale NBA (tranne che da questa squadra† In ogni caso, i fan stanno aspettando che i nuovi arrivati ​​diano una spinta a questo roster.

Per ora è impossibile sapere cosa stia combinando Rob Pelinka, che gli metterà molta pressione. I veterani non sono invitati a restare… proprio come alcune persone sul divano. Dopo un simile fiasco, è difficile credere che Frank Vogel sarà riconfermato allenatore dei Lakers dopo questa estate, soprattutto viste le ultime rivelazioni.

Un problema sulla panchina dei Lakers?

Non molto apprezzato da tutti, Vogel ha fatto scelte discutibili durante questo esercizio. Non possiamo biasimarlo per tutto, ma in questo ha la sua parte di responsabilità. Alcuni giocatori l’hanno capito, secondo il LA Times, perché alcune persone hanno deciso di ignorarlo.

Il giornalista Broderick Turner spiega questo:

Frank Vogel è sopravvissuto a una pausa a sorpresa di metà stagione, ma nulla è mai stato davvero risolto con i Lakers, con il terreno sotto questa squadra che si spostava costantemente nel tentativo di trovare un modo per salvarli. Altri scout avversari hanno spiegato che alcuni giocatori dei Lakers hanno ignorato le istruzioni dei loro allenatori.

Se è vero, è molto grave per gli Angelino, e un’ulteriore prova che Vogel non è necessariamente molto rispettato nel suo camerino. L’atteggiamento dei giocatori la dice lunga, compreso quello di Russell Westbrook, chi l’aveva aggredito di recente?† Tensioni, con inevitabile partenza.

Prima di pensare al futuro, Vogel si mette in gioco: gli resta una partita da allenare per i Lakers e ha anche la possibilità di un nuovo giocatore per l’occasione. Nonostante le tante delusioni, questo è il momento perfetto per chiudere la stagione con una nota positiva e magari lasciare gli Angelino in alto per Vogel.

Frank Vogel abbandonato dai suoi giocatori? Dati i commenti di alcuni, non dovrebbe sorprendere. C’erano delle vere tensioni negli spogliatoi ei risultati chiaramente non aiutavano. Una stagione triste a Los Angeles e una grande pulizia in arrivo.

What do you think?

Leave a Reply

Your email address will not be published.

GIPHY App Key not set. Please check settings

Guida alla dichiarazione dei redditi delle criptovalute 2022

Influencer russi diffondono un falso video “Figaro” che mostra i negozi Chanel con adesivi di Hitler – Liberazione