in

Televisione. James Bond in smoking su Canal+ dal 7 aprile

Sono tutti lì. La collezione completa del franchise ufficiale e tutti i volti di Bond. Ce ne sono sei per 007: Sean Connery, George Lazenby, Roger Moore, Timothy Dalton, Pierce Brosnan o persino Daniel Craig sono andati in missione nei panni dell’iconico agente britannico, una spia unica con molte facce.

Sei titoli, se non uno

Tutti tranne uno. Su Canal+ non vedremo l’invasore della banda di Bond, David Niven, che ha recitato in un Bond fuori serie, l’unico film non appartenente alla saga ufficiale, il Casinò Royale dal 1967, una parodia con Peter Sellers, Woody Allen, Orson Welles, John Huston e Ursula Andress. L’altro Casinò Royaleche compare nella lista delle 26 trasmissioni di Canal+, è diretto da Martin Campbell e risale al 2006: è il primo Bond di Daniel Craig.

Roger Moore e Sean Connery erano ciascuno 007 in 007 film. Daniel Craig ha indossato lo smoking in 5 film, seguito da Pierce Brosnan (4 film) e Timothy Dalton (2 film). George Lazenby e David Niven hanno interpretato Bond solo una volta.

storia di successo

Vedere tutti i film della saga significa vedere il più grande franchise cinematografico di tutti i tempi.

In sei decadi e 26 film, il successo delle avventure dell’eroe spia gentiluomo dell’autore Ian Fleming non ha mai vacillato. Dal primo film nel 1962, James Bond 007 contro il Dr. noDiretta da Terence Young, la saga di 007 ha incassato più di 7 miliardi di dollari in tutto il mondo. Ma solo un episodio Caduta del paradiso nel 2012 ha superato il miliardo di incassi al botteghino. È il film di James Bond con il maggior incasso.

Nei mitici crediti di caduta del cielo, la canzone della cantante Adèle, che l’ha resa una diva planetaria. La canzone è stata registrata nei leggendari studi londinesi di Abbey Road, noti per aver visto i Beatles. Caduta del paradiso di Adele è uno dei singoli più venduti di tutti i tempi e anche il primo tema di Bond a vincere l’Oscar per la migliore canzone originale.

Chi sarà il settimo 007?

Per guardare il 100% della saga di Bond, dovrai essere paziente per scoprire chi sarà la prossima incarnazione della spia al servizio di Sua Maestà dopo la partenza di Daniel Craig.

Tom Hardy sarebbe stato “scelto” come il prossimo 007 già nel 2020, assicurano alcuni giornali britannici, ma è improbabile che il casting ufficiale arrivi fino alla fine dell’anno. Fino ad allora, il sostituto di Daniel Craig na La morte può aspettare scatena ogni speculazione in attesa dell’annuncio ufficiale da parte dei produttori Barbara Broccoli e Michael G Wilson.

Tom Hardy è popolare tra i giocatori d’azzardo britannici, davanti a René-Jean Page (La cronaca di Bridgerton) e Henry Cavill (Superman/Clark Kent in) Lega della Giustizia

Ma il giovane Tom Holland (Spiderman) si vedrebbe anche nel costume della spia senza tempo.

Canal+ e la sua piattaforma di streaming MyCanal offriranno tutti i 26 lungometraggi di James Bond da questo giovedì. Gli abbonati ai canali crittografati possono guardare il 16 aprile La morte può aspettareuscito nelle sale solo 6 mesi fa.

What do you think?

Leave a Reply

Your email address will not be published.

GIPHY App Key not set. Please check settings

Diablo Immortal: quale longevità per la campagna sceneggiata del gioco mobile?

La Turchia invia il fascicolo di Jamal Khashoggi in Arabia Saudita