in

Un gigantesco allevamento di salmoni produrrà 10.000 tonnellate all’anno

E se potessimo presto mangiare il salmone nato, allevato e trasformato in Francia, in una località vicino a Bordeaux? In ogni caso, è la promessa di Pure Salmon che, il 4 aprile, ha firmato un contratto di occupazione temporanea (per 49 anni) di un sito di 14 ettari presso il terminal portuale del Verdon, di proprietà del Grand Port Maritime of Bordeaux (GPMB) . “Una delle cose che ci ha davvero attratto è che il concetto di rispetto per l’ambiente, il corto circuito e la produzione è stato spostato in Francia”, ha affermato Philippe Renier, capo del dipartimento Accesso nautico e sviluppo sostenibile del GPMB.

Il progetto della fattoria di acquacoltura è previsto su 14 ettari nel sito del terminal portuale di Verdon-sur-mer.
Il progetto della fattoria di acquacoltura è previsto su 14 ettari nel sito del terminal portuale di Verdon-sur-mer. – D. Trentacosta/GPMB

“Prevediamo di produrre 10.000 tonnellate di salmone, che rappresentano il 5% del consumo francese”, ha annunciato Xavier Govare, presidente della società Pure Salmon France. Il consumo francese di salmone atlantico (200.000 tonnellate all’anno) è importato per il 99%, principalmente dalla Norvegia e dal Cile. Oggi c’è un’azienda di acquacoltura a Cherbourg, in Normandia, ma di dimensioni molto più ridotte in quanto produce 80 tonnellate all’anno. Questo grande progetto è sostenuto da un investimento di 275 milioni di euro e promette 250 posti di lavoro diretti e altrettanti indiretti. La costruzione degli edifici inizierà all’inizio del 2023 e il primo salmone dovrebbe essere sul mercato nel 2026.

Due terzi dei lavori in lavorazione

Il porto di Bordeaux ha offerto all’industria Pure Salmon un sito “chiavi in ​​mano”. Esonerandolo dalle procedure amministrative, in particolare dall’imposizione di misure compensative per le specie protette, il porto risparmia al gruppo quasi due anni di procedure, che possono essere completate più rapidamente. Dal 2024 i primi lotti di uova saranno ricevuti e collocati nell’incubatoio della Gironda. Dei 14 ettari del sito Pure Salmon, 75.000 m2 saranno destinati alla produzione

Il salmone atlantico viene allevato per due anni, il primo anno in azienda ad allevarlo fino a pesare 150 grammi e il secondo anno in acqua salata dove raggiungerà tra i quattro ei cinque chili. “Le uova provengono dall’Islanda perché si ritiene che abbiano la migliore genetica di pesce”, ha affermato il presidente di Pure Salmon. † “Metà di questa produzione è destinata alla vendita cruda (bistecche e filetti) e l’altra metà viene convertita in salmone affumicato”, afferma Xavier Govare. Sul sito verrà costruito un laboratorio di affumicatura e tre quarti dei lavori saranno collegati a questa attività di elaborazione.

Pesce intrappolato e biosicurezza

Gli stagni dei salmoni saranno alimentati da una falda acquifera salmastra profonda 50 m alimentata dal mare, “inutilizzata e non in concorrenza con l’acqua potabile”, sottolinea Xavier Govare. L’acqua viene trattata a circuito chiuso mediante una tecnologia denominata “sistema di acquacoltura a ricircolo” (RAS). «L’azienda ne è proprietaria perché ha acquistato una filiale di Veolia specializzata in acquacoltura (Kruger Kaldnes)», precisa il presidente di Pure Salmon France.

Per una “perfetta biosicurezza”, i pesci vengono tenuti al chiuso per evitare la contaminazione, soprattutto da parte degli uccelli migratori. “Il vantaggio dell’agricoltura terrestre è che limita gli scarichi in mare, il mare contiene alcuni contaminanti e predatori, non è un ambiente protetto”, sottolinea Xavier Govare. Tutte le acque reflue saranno trattate da un impianto di trattamento ultra efficiente per rilasciare acqua “praticamente potabile” nell’ambiente, aggiunge. Il salmone pagaia in acqua a temperatura costante (da 10 a 12 gradi) con lo stesso contenuto di ossigeno e PH.

Il sito del porto industriale del Verdon, all’ingresso dell’estuario della Gironda, offre il vantaggio di essere rifornito dal fiume e la possibilità di utilizzare il parco fotovoltaico installato nei pressi del sito che sarà gestito da Pure Salmon. Un’inchiesta pubblica sarà condotta prima che possa iniziare la costruzione del sito.

What do you think?

Leave a Reply

Your email address will not be published.

GIPHY App Key not set. Please check settings

Il giudice Ketanji Brown Jackson diventa la prima donna di colore confermata davanti alla Corte Suprema degli Stati Uniti

Marrakech: Gasquet offre il secondo trimestre di questa stagione