in

Vladimir Putin chiede la “liberazione” di Mariupol; Kiev chiede “urgentemente” un corridoio di evacuazione per l’acciaieria Azovstal

https://assets-decoders.lemonde.fr/redacweb/ukraine-cartes-infographie/derniere-maj-ukraine-avancee-russe.png
https://assets-decoders.lemonde.fr/redacweb/ukraine-cartes-infographie/derniere-maj-ukraine-avancee-russe.png
30
La situazione sulla mappa
Ingrandire

Il contesto

Condotto dal vivo da Anna Villechenon e Clémence Apetogbor

  • Mercoledì i combattimenti nell’Ucraina orientale e meridionale si sono intensificati. Gli ultimi combattenti ucraini di Mariupol, nel Donbass, invitare la comunità internazionale a “garanzie di sicurezza”quando le truppe russe intendono prendere l’intera città assediata dove sono bloccati soldati e civili. “Siamo pronti a lasciare Mariupol con l’aiuto di una terza parte”armato di armi, “per salvare le persone affidate alle nostre cure”ha detto giovedì mattina Sviatoslav Palamar, vice comandante del reggimento Azov.
  • il governatore di Luhansky ha affermato che le forze russe ora controllano l’80% della regione, una delle due regioni che compongono il Donbass nell’Ucraina orientale. Serhi Haidai ha detto che dopo aver preso Kreminna, i russi stavano ora minacciando le città di Rubizhne e Popasna e ha esortato tutti i residenti a evacuare immediatamente.
  • “Faremo tutto il possibile per sostenerti e assicurarci che l’Ucraina vinca la guerra”ha affermato il presidente del Consiglio europeo di Kiev, Carlo Michel, è venuto a incontrare il presidente, Volodymyr Zelensky. In particolare, ha promesso che le sanzioni avrebbero presto preso di mira le esportazioni russe di petrolio e gas.
  • “Oggi posso confermare che l’atteggiamento dell’Occidente è diventato più caldo”saluti, mercoledì su BFM-TV, Volodymyr Zelensky sugli aiuti materiali all’Ucraina “Stiamo aspettando la consegna delle armi, abbiamo date preliminari e abbiamo garanzie”disse il presidente ucraino.
  • Mosca ha detto mercoledì di aver superato il primo colpo di prova Sarmat, il suo missile intercontinentale. Il Pentagono ha risposto, assicurando che la sparatoria era una prova di… “routine” e non si è formato “nessuna minaccia” per gli Stati Uniti o per i suoi alleati.
  • Nuovo corridoio di evacuazione non si esibisce in Ucraina da sabato, per mancanza di accordo con i russi.
  • L’invasione russa ha già spinto verso i vicini dell’Ucraina – a cominciare dalla Polonia – più di cinque milioni di ucrainiun record dalla seconda guerra mondiale.
  • Un funzionario ucraino mercoledì ha accusato il Comitato Internazionale della Croce Rossa di non collaborare con il suo Paese alla sorte dei profughi ucraini, sospettati di ciò “complice” di “deportazioni” alla Russia, accuse fortemente respinte dal CICR.

Leggi tutti i nostri articoli, analisi e rapporti sulla guerra in Ucraina

Rapporto. Come i sindaci della regione di Kiev resistono all’invasore russo

decodifiche. La Francia, un paese poco attraente per i rifugiati provenienti da Ucraina, Siria o Afghanistan

Ritratto. In Russia, il vecchio che dipinse la pace

decodifiche. Come funzionano le munizioni a grappolo e le bombe termobariche?

Manutenzione. “Ogni cittadino europeo si sente meno al sicuro rispetto a due mesi fa”

In piedi. Bernard Guetta: “Aprendosi all’Ucraina e ad altri Paesi, l’Ue va verso la paralisi. Ha bisogno di organizzarsi per muoversi sempre più velocemente verso obiettivi comuni”.

potete trovare noi in diretta ieri a questo link.

“Perché la mia domanda non viene pubblicata? “: come “Le Monde” gestisce i contributi nei follow-up live

What do you think?

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

GIPHY App Key not set. Please check settings

[PHOTOS] Una statua di Freddie Mercury in Corea del Sud, fan del paese della regina

perché i prezzi dei pacchetti stanno aumentando