in

Ariane Moffatt e la prossima generazione

In occasione del 20° anniversario del suo primo album, Acquanauta, Ariane Moffatt ha avuto l’idea di fare appello agli artisti della nuova generazione. Sicuro Acquanauta 2022, possiamo così ascoltare i brani dell’epoca rivisitati da 19 giovani artisti, tra cui Claudia Bouvette, Thierry Larose, P’tit Belliveau, Les Shirley, Calamine ed Étienne Coppée. “Volevo mettere in evidenza il nostro seguito sontuoso e stimolante”, afferma Ariane.

• Leggi anche: Aquanaute rivisitato dalla prossima generazione

• Leggi anche: 20 concerti da vedere questa primavera

Questo dopo aver sentito il rapper Calamine rifare la stanza a modo suo frattura del cranio che Ariane Moffatt ha avuto l’ideaAcquanauta 2022† Scavando nei social network, ha chiamato quasi 20 artisti di nuova generazione per questo progetto.

“Sono abbastanza orgogliosa del lampo di questo progetto”, dice. Dopo 20 anni è facile festeggiare se stessi, ma non ne avevo voglia. Quando ci penso Acquanauta“Mi vedo a quell’età come un artista che sta per fare il suo primo album e che è nell’ignoto. Mi sono detto che in questo momento ci sono giovani che si trovano esattamente in questa fase della loro carriera. †

Album omogeneo

Volendo mantenere una certa coerenza nel progetto, Ariane Moffatt ha agito come direttrice artistica. Tuttavia, ha dato carta bianca agli artisti in termini di regia. “È un album omogeneo che è molto facile da ascoltare, ma mantiene il colore di ogni artista”, dice. Questo è ciò che mi ha sorpreso di più e ciò che ho trovato di nuovo magico. †

Ariane non voleva che gli artisti lavorassero con le tracce originaliAcquanauta† Voleva che reinventassero le canzoni. “Volevo qualcosa di più originale. Volevo davvero sentire il loro suono, il loro universo. †

Oltre a farne pochi piccoli cammei in alcuni brani Ariane ha arricchito l’album con piccoli clip audio di interviste realizzate durante l’uscita diAcquanauta, nel 2002. “Questi sono intermezzi che si sentono tra le canzoni”, dice. Ho cercato negli archivi. È ancora divertente. Ho davvero la mia voce di 20 anni! †

l’album Acquanauta 2022con Robert Robert, Ariane Roy, Thierry Larose, Sophia Bel, Täbï Yösha, Velours Velours, PETiTOM, Narcisse, Claudia Bouvette, Laroie, Anachnid, Marilyne Léonard, Calamine, P’tit Belliveau, Laurence-Anne, Les Shirley, Marie Claudel, Thaïs e Étienne Coppée, è sul mercato.

Cosa rappresenta per te Ariane Moffatt?

Thierry Larose


Arianna Moffatt

“Ariane è una grande artista. Ricordo di aver letto e riletto un articolo apparso sul giornale vedere sul suo nuovo album e sugli strumenti che ha usato per realizzarlo. Ha notato molto per me. Ho ammirato per molto tempo il suo talento di melodista. †

Arianna Roy


Arianna Moffatt

“Ariane Moffatt è un’artista che ho ascoltato abbastanza giovane; Avevo 12 anni e ho ascoltato la canzone lampione Ogni mattina. L’ho cantata l’anno successivo a uno spettacolo di fine anno. È una musicista che mi ha sempre ispirato con grande rispetto, perché ha sempre osato seguire il suo istinto e fare quello che voleva fare. È un forte modello femminile nella musica del Quebec. †

Roberto Roberto


Arianna Moffatt

Foto per gentile concessione di William Arcand

‘Ariane, per me sono tante cose! È un’artista che ho ascoltato su MusiquePlus. È anche un’artista che spinge sempre la sua arte, che trabocca di passione e talento, che ama la musica, e ora è qualcuno con cui amo passare del tempo! †

calamina


Arianna Moffatt

Foto per gentile concessione di Adrien Giraud

“Ho una memoria molto precisa. Ho 16 anni in sella a Chemin Sainte-Foy, Quebec, con alcune amiche lesbiche che ho incontrato al club gay di Cégep Sainte-Foy. Avevano diversi CD di Ariane nella loro macchina e me li hanno mostrati, accompagnati da “sì, questa cantante è lesbica!”. Sembra banale, ma all’epoca era la prima volta che riuscivo a identificarmi con un modello di successo lesbico in Quebec! Sono stato immediatamente dipendente dalla sua poesia sensuale e dalla sua voce acuta. †

Etienne Copée


Arianna Moffatt

“Ariane mi ispira generosità. È la sorella maggiore artistica che tutti sogniamo. Sono belle persone che restituiscono la possibilità che gli è stata data. Una spinta dall’alto può dare inizio a una carriera ed è toccante vedere qualcuno farlo per gentilezza e un desiderio genuino di condividere nuova musica con il proprio pubblico. Sono un tuo fan, Ariane. †

What do you think?

Leave a Reply

Your email address will not be published.

GIPHY App Key not set. Please check settings

Tempo per le vacanze di Pasqua: motivi per essere ottimisti!

L’OMS sosterrebbe “l’aborto incondizionato fino a nove mesi” come sostiene France Soir?