in

Cyril Hanouna si confida nella reticenza del padre riguardo alla sua professione

Lunedì 18 aprile, Cyril Hanouna è stato ospite di AirZen Radio. In particolare si è confidato nella sua vita familiare, ma anche nella visione che i suoi genitori hanno della sua professione. In effetti, questo ha preoccupato a lungo suo padre.

Il seguito sotto questo annuncio

Ogni notte della settimana, Cirillo Hannover tratta gli spettatori animando Non toccare La mia TV per dodici anni. E quando non è sul set del famoso programma C8, inizia a presentare altri programmi come di fronte a Baba† Molti candidati alle elezioni presidenziali del 2022 si sono alternati nel discutere le loro ambizioni per il Paese nel suo show. Una scommessa rischiosa ma vincente per il facilitatore che non sempre viene presa sul serio. Quando non ha più niente da dimostrare, deve comunque apparire in televisione perché i suoi genitori, ai quali è molto legato, non sono mai lontani. Lunedì prossimo, 18 aprile, il piantagrane è stato invitato a confidarsi nella sua vita di conduttore televisivo e radiofonico e produttore al microfono di AirZen Radio. Ha colto l’occasione per discutere del suo rapporto con i suoi genitori.

Il papà di Cyril Hanouna sogna di vederlo diventare un dottore

Quando Cyril Hanouna si presenta Non toccare La mia TV, è a casa e non esita a chiamare i suoi genitori quando se ne presenta l’occasione. Durante l’emergenza Covid-19 era stato più volte in contatto sul set con il padre, medico di professione. Anche quest’ultimo gli aveva chiesto spesso di farsi vaccinare, il produttore sosteneva di essere terrorizzato dai morsi. Ancora oggi il padre vuole che il figlio rinunci alla televisione per diventare medico: “Non si dispera“dice Cyril Hanouna. E giustamente spera che questa carriera sotto i riflettori sia solo una piacereMi chiede cosa devo fare adesso Non si dispera che diventerò un dottore o un dottore commercialista“, precisa la conduttrice. Un parere che condivide da tempo anche sua madre.

È preoccupato per suo figlio

Nonostante l’innegabile successo di TPMP Dalla sua fondazione dodici anni fa, il padre di Cyril Hanouna ha paura di vedere cosa ha portato suo figlio a crollare. †A volte mi vede arrivare con dei pacchi, o quando vado a fare la spesa per comprare tre cose, lui mi dice : ‘Stai attento con i soldi. Penso che tu spenda molto’“, confida ad ospitare Julie Obispo. Una situazione complicata ma che gli permette di tenere i piedi per terra. Le parole le trovate qui da 5 minuti 30.

What do you think?

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

GIPHY App Key not set. Please check settings

“Newcastle sarà grande quanto il PSG e il Manchester City”, afferma il giocatore dei Magpies

No, Vladimir Putin non ha insultato gli elettori francesi in questo video