in

Devi tenere i piedi per terra per prendere il CRB. la sconfitta

Il sorteggio per i quarti di finale della CAF Champions League ha portato il Wydad Casablanca a confronto diretto con il club algerino Chabab Belouizdad. Per l’allenatore dei Reds Walid Regragui, questo derby nordafricano sarà difficile contro il leader del campionato in Algeria. Dopo il round-up di 32 partite della Coppa del Trono contro l’Ittifak Marrakech (WAC ha vinto 4-1), Regragui ha detto che la sua squadra deve rimanere con i piedi per terra e rimanere concentrata per qualificarsi alle semifinali.

Dopo il sorteggio dei quarti di finale della CAF Champions League, il Wydad de Casablanca sta ora rivolgendo la sua attenzione a questo shock nordafricano al 100% che si oppone al club algerino Chabab Belouizdad. Per l’allenatore WAC Walid Regragui, questo shock deve essere gestito con attenzione contro una squadra che ha mostrato grande spirito combattivo durante la fase a gironi.

“Questa partita sarà difficile. In Champions League, qualsiasi squadra che avanza ai quarti di finale è difficile da battere. Chabab Belouizdad è il leader del campionato in Algeria, finendo secondo nel suo girone in Champions League l’ultima Espérance de Tunis che ha anche quasi sconfitti. Dobbiamo stare attenti e tenere i piedi per terra per battere questa squadra e qualificarci alle semifinali. Sarà una partita difficile, ma il vantaggio che abbiamo è che il ritorno si giocherà a Casablanca Lo ha detto l’allenatore dei Reds.

La fiducia prevale dalla parte del club algerino. L’allenatore del club dell’Algeri ha dichiarato in una recente dichiarazione che le due squadre sono uguali. “Le squadre sono allo stesso livello in questo round della competizione. La Wydad di Casablanca non si presenta più. Penso di avere abbastanza informazioni sul WAC. Pertanto, ora ci prepareremo per la prima tappa, a casa ad Algeri”, ha assicurato Paqueta.


WAC si dispiega contro Ittifak Marrakech e trova Chabab de Mohammedia all’ottavo posto

Il Wydad de Casablanca non ha dovuto forzare martedì a superare l’Ittifak de Marrakech nella partita posticipata del 16° turno della Coppa del Trono stagione 2020-2021. Di gran lunga superiori, gli uomini di Walid Regragui hanno dominato la partita, nonostante alcune difficoltà nel primo periodo. È stato Yahia Jebran a sbloccare il contropiede al 3′, e nonostante un gol del pareggio della squadra avversaria al 18′, i Reds hanno continuato la loro dimostrazione di potenza, aggiungendo altri tre gol, opera di Guy Mbenza (19°), Ayoub El Amloud (40°) e Juvhel Tsoumou (90°). I Reds incontreranno Chabab de Mohammedia questo sabato negli ottavi di finale.


What do you think?

Leave a Reply

Your email address will not be published.

GIPHY App Key not set. Please check settings

L’arancione lancia il verde nella sua nuova scatola di fibre il 7 aprile

Cosa potrebbe nascondersi sotto i terremoti rilevati su Marte?