in

Fallo totale per LeBron James?

Ora è ufficiale, i Lakers non partecipano al torneo play-in in Occidente. Una dichiarazione di per sé killer abbastanza per LeBron James, che peraltro non poteva avere diritto al prestigioso premio di consolazione che tanto brama!

Non è stata un’impresa da poco salvare la loro stagione sul pavimento dei Suns. L’assenza di LeBron James perché questo incontro, annunciato poche ore prima, ha reso le cose ancora più complicate. Alla fine, i Lakers non hanno sorpreso Phoenix, quindi vedranno la fine della loro stagione domenica. Dal momento che non possono rimanere nella Top 10 della Western Conference, non arriveranno nemmeno al torneo play-in.

Anche se hanno ancora tre partite da giocare prima di andare in vacanza, il tempo è già da record a Los Angeles. E questo non vuole davvero essere scintillante. Per la 19a stagione di LBJ nella NBA, è quindi solo la quarta volta che non partecipa ai playoff. Peggio ancora, il re concluderà questa 19a stagione con il peggior record mai disegnato da una delle sue squadre dal suo debutto. E potrebbe non essere tutto!

LeBron privato dell’unico titolo ancora a lui accessibile?

Nonostante tutte queste delusioni, LeBron ha ancora l’opportunità di finire la sua stagione a livello individuale, attraverso gli ultimi incontri della sua franchigia. Rimane infatti sulla buona strada per diventare il capocannoniere del campionato, a patto di giocare altre due partite. Tuttavia, per questo dovrà anche eccedere Gioele Embiidche ha appena preso il primo posto in questa classifica!

Joel Embiid ha preso il comando nella corsa al capocannoniere della stagione 👀

Determinato a vincere il titolo di MVP, il pivot dei 76ers potrebbe pensare di poter guadagnare punti e qualche voto a suo favore vincendo questo altro grande premio. Martedì ha quindi fatto il corto dei Pacers, con 45 punti segnati (18/30 tiri), superando la media dei punteggi di LeBron. Il programma rimanente di Filadelfia potrebbe anche consentirgli di mantenere questo vantaggio.

Prima che le fasi finali si avvicinino, Embiid incontrerà infatti Raptors, Pacers e Pistons. Opposizioni relativamente convenienti per lui, dove potrebbe firmare qualche cartellino in più. Bron, dal canto suo, dovrà necessariamente combattere contro i Warriors, i Thunder o i Nuggets. Senza dimenticare i perf da dove provengono Giannis Antetokounmpocosa che anche i due uomini sono riusciti a fare male!

Derubato dei playoff, LeBron James ha potuto anche vedere il titolo di capocannoniere della lega sfuggirgli. Uno scenario che lo costringerebbe davvero a considerare la sua stagione un clamoroso fallimento, se non già!


What do you think?

Leave a Reply

Your email address will not be published.

GIPHY App Key not set. Please check settings

La Fed spinge i tassi di interesse al rialzo e le azioni al ribasso – 04/06/2022 alle 13:18

Test Samsung Galaxy A53 5G: un mid-range convincente