in

L’ultimo monologo di Patrick Huard a La Tour potrebbe portarti qualche lacrima


Eccoci qui! Oggi Patrick Huard ha presentato il suo ultimo spettacolo di Torreprima che Gildor Roy subentri l’anno prossimo

• Leggi anche: Gildor Roy si sente pronto per ospitare The Tower

Durante lo spettacolo, abbiamo alternato risate e momenti più toccanti quando Patrick è stato visitato per la prima volta da Claude Legault, Julie Perreault e Anik Jean, a cui si sono poi aggiunti Jean-Nicolas Verreault, Jean-Charles Lajoie, Christine Morency e Nathan Jean-Huard, che è venuto a vedere l’ultimo spettacolo di suo padre.


Se l’ospite ha avuto il tempo di porre alcune domande al suo primo ospite, Claude Legault, che sembrava anche essere al top della forma durante una rara apparizione televisiva, il resto dello spettacolo è piuttosto incentrato su Patrick Huard e sui suoi ultimi due anni su la corsa, il timone. di Torre, mentre ci hanno regalato un montaggio dei momenti più comici, ma anche più commoventi.

Dopo un intermezzo musicale in cui ognuno ha partecipato a modo suo, è arrivato il momento per Patrick di salutare gli spettatori. E si sa, chi dice che un progetto finisce, dice anche tante emozioni. Non sorprende quindi che Patrick Huard abbia visibilmente affinato il suo ultimo monologo alla fine del programma.

“Ho iniziato l’avventura La Tour senza sapere davvero in cosa mi stavo cacciando. […] Sono settimane che mi chiedo come farò a finire. E tutto ciò che mi viene in mente è grazie. […] Grazie, per la tua fiducia, per averci guardato ogni notte. Perché l’intera squadra ha pensato a te ogni giorno a preparare lo spettacolo per te”, ha detto prima di ringraziare la sua squadra, così come la sua famiglia per averlo lasciato “condividere” con gli spettatori.

Guarda il momento toccante qui:

• Leggi anche: Patrick Huard presenta uno spettacolo nuovo di zecca

• Leggi anche: Jessie, la figlia di Patrick Huard, incanta il pubblico durante la sua visita a La Tour

• Leggi anche: Scopri il sorprendente legame che unisce Patrick Huard e Laurent Duvernay-Tardif

• Leggi anche: Patrick Huard affida i suoi progetti futuri

Non dimentichiamo che Patrick Huard ha preso la decisione di lasciare l’animazione di The Tower per trascorrere più tempo con la famiglia, ma anche per fare altri progetti, come la realizzazione, che gli manca molto. Allo stesso tempo, ospiterà un nuovissimo spettacolo su Prime chiamato Who’s Got the Last Laugh?

Per fortuna non è finita qui per La Tour, che torna in autunno pilotato nientemeno che da Gildor Roy, che prende il posto che Patrick ha lasciato libero. Un nuovo ruolo che non prende alla leggera e in cui vorrebbe lavorare. Ce ne ha parlato di recente.

VEDI ANCHE: 15 anni di look di Patrick Huard

VEDERE ANCHE: Questionario TV di Patrick Huard

What do you think?

Leave a Reply

Your email address will not be published.

GIPHY App Key not set. Please check settings

una galassia vista solo 300 milioni di anni dopo il Big Bang?

l’UE offre ulteriori 500 milioni di EUR per la fornitura di armi all’Ucraina; la situazione a Borodianka, vicino a Kiev, è “molto più terribile” che a Boutcha, denuncia Zelensky