in

Marrakech: sesto titolo per Goffin, marcatore Molcan in finale

David Goffin inizia bene la stagione sulla terra battuta. A poco più di un anno dal suo ultimo titolo, a Montpellier, il belga ha vinto la finale del torneo ATP di Marrakech a spese di Alex Molcan, per il quale era la seconda finale dopo la sconfitta a Belgrado l’anno scorso contro Novak Djokovic. Un incontro iniziato con un primissimo scambio di pause, da cui lo slovacco, 65° al mondo, è uscito vittorioso, conducendo quattro partite a una. Per nulla preoccupato per il confronto, Alex Molcan è stato in grado di gestire il suo vantaggio e chiudere il primo set non appena si è presentata l’occasione. Un predominio che il residente di Presov ha confermato dall’inizio del secondo turno con un break di David Goffin. Il 74esimo mondiale ha poi trovato il suo gioco e Alex Molcan non è riuscito a seguirlo.

Goffin conquista il suo sesto titolo

Dopo aver giocato cinque partite consecutive, il belga ha ripreso il controllo, ma ha avuto un ultimo spavento. Infatti, appena prima del pareggio in qualsiasi punto del set, David Goffin ha dovuto parare un break point. L’ultimo set è iniziato con il botto per il nativo di Liegi, che ha preso il servizio dell’avversario sin dal primo game. Alex Molcan, dal canto suo, ha avuto solo una possibilità di restare indietro nell’ottava partita, ma non è riuscito a coglierla bene. Poco dopo, al suo secondo match point, David Goffin ha messo fine alla tensione per lo sforzo dello slovacco (3-6, 6-3, 6-3 in 2h00′). Con questo successo, il belga tornerà lunedì nella Top 50 mondiale, quando Alex Molcan raggiungerà il miglior ranking della sua carriera con un 50° posto.

MARRAKECH (Marocco, ATP 250, terra battuta, €534.555)
Campione in carica (nel 2019): Benoit coppia (FRA)

Scorso
Goffin (BEL) batte Molcan (SLQ): 3-6, 6-3, 6-3

Semifinali
Molcan (SLQ) batte Djere (SER, n. 8): 6-1, 7-5
Goffin (BEL) batte Coria (ARG): 6-3, 6-3

Quarti di finale
Molcan (SLQ)
batte Van de Zandschulp (PBS, n. 6): 4-6, 6-3, 6-4
Djere (SER, n. 8) batte Musetti (ITA): 6-3, 6-2
Coria (ARG) battiti Guarnizione (FRA) : 6-7 (1), 6-1, 6-4
Goffin (BEL) batte Carballes Baena (ESP): 6-7 (6), 6-4, 6-0

Ottavi di finale
Molcan (SLQ) batte Auger-Aliassime (CAN, n°1, WC): 6-4, 2-6, 7-6 (7)
Van de Zandschulp (PBS, n. 6) batte Kopriva (RTC, Q): 6-2, 6-4
Musetti (IT) sconfitto Taberner (ESP): 6-1, 6-7(3), 6-3
Djere (SER, n. 8) batte Jaziri (TUN, WC): 6-4, 6-2

Coria (ARG) batte Basis (BOS, Q): 6-4, 6-2
Guarnizione (FRA) batte Kotov (RUS, Q): 6-3, 3-6, 6-3
Carballes Baena (ESP) batte Sousa (POR): 6-2, 7-6 (4)
Goffin (BEL) batte Andujar (ESP): 5-7, 7-6(4), 6-3

1° giro
Coclea Aliassime (CAN, n°1, WC) batte Benchetrit (MAR, Coppa del Mondo): 6-3, 6-3
Molcan (SLQ) battuto Travaglia (ITA): 6-0, 6-4
Kopriva (RTC, Q) batte Zapata Miralles (ESP, LL): 6-1, 6-4
Van de Zandschulp (PBS, n. 6) battere Dellien (BOL): 6-3, 3-6, 6-4

Musetti (IT) batte Ramos-Viñolas (ESP, n. 4): 7-6 (5), 6-1
Tabernacolo (ESP) batte Hanfmann (GER): 6-2, 1-0 interruzione
Jaziri (TUN, WC) sconfigge Vesely (RTC): 6-7(6), 6-3, 2-0 ritiro
Djere (SER, n. 8) batte Lehecka (RTC): 6-4, 6-4

Coria (ARG) batte Davidovich Fokina (ESP, n°7): 7-5, 3-6, 6-4
Base (BOS, Q) battere Majchrzak (POL): 4-6, 6-4, 6-1
Guarnizione (FRA) batte Laaksonen (SUI): 7-5, 4-6, 6-4
Kotov (RUS, Q) batte la pista greca (PBS, #9): 0-6, 6-2, 6-2

Sousa (POR) batte Delbonis (ARG, n. 5): 6-2, 5-7, 6-3
Carballes Baena (ESP) batte Cecchinato (ITA): 7-5, 7-6 (1)
Goffin (BEL) batte Dzumhur (BOS, Q): 6-2, 7-6 (3)
Andujar (ESP) batte Evans (GBR, n. 2): 6-4, 6-2


What do you think?

Leave a Reply

Your email address will not be published.

GIPHY App Key not set. Please check settings

cosa ricordare da domenica 10 aprile

Su TF1, “Les Visiteurs” è iniziato più tardi del previsto a causa di Macron