in

Un primo test del Ryzen 7 5800X3D

Un test che coinvolge un chip al dettaglio, non un campione tecnico.

Il Ryzen 7 5800X3D sarà in vendita il 20 aprile per un prezzo al dettaglio suggerito di $ 449. Alla fine di marzo, abbiamo avuto un primo assaggio delle sue prestazioni in Geekbench 5. Ecco una carrellata leggermente più completa grazie a un test di XanxoGaming.

Il processore testato non è un esempio tecnico, ma un’unità di vendita al dettaglio. Nota che XanxoGaming è un sito peruviano. È nella lista nera di AMD, quindi non deve preoccuparsi di aderire agli accordi di non divulgazione. Il loro test include diversi benchmark sintetici: Cinbench R23, Geekbench 5, CPU-Z e Blender Benchmark. Sfortunatamente, i giornalisti del sito devono ancora mettere alla prova il Ryzen 7 per i videogiochi, che, secondo le comunicazioni di AMD, è il suo campo d’elezione. XanxoGaming effettuerà tali prove in futuro; aggiorneremo questo articolo quando sarà il momento.

Il Ryzen 5500 precede il Ryzen 5 5600G di pochi punti in multi-core in Geekbench

Processore e sistema di test

Il Ryzen 7 5800X3D ha 8 core/16 thread e sfrutta l’architettura della CPU di Zen 3. Si basa su 96 MB di cache L3 in totale grazie ai 64 MB aggiunti tramite la tecnologia 3D V-Cache. Il chip mantiene un TDP di 105 W come il Ryzen 7 5800X, ma vede le sue frequenze ridotte: sono 3.4 GHz (base) e 4.5 GHz (Boost).

La CPU è stata testata da XanxoGaming utilizzando una scheda madre Gigabyte AORUS Master X570 con il BIOS F36C che si dice sia ottimizzato per il 5800X3D. Il Ryzen funziona con 16 GB di memoria DDR4-3200 e una scheda grafica NVIDIA GeForce RTX 3080 Ti. Il sistema di test funziona su Windows 10.

Risultati

In Geekbench 5.4.4, il processore ottiene 1639 punti in single-core e 10.498 punti in multi-core. Quest’ultimo punteggio è molto più basso rispetto ai punti ottenuti in precedenza, essendo stati circa 11.200 punti; tuttavia, il sistema operativo era Windows 11. Il Ryzen 7 5800X ha una media di 1671 punti in single-core / 10.339 punti in multi-core.

Figura 3: Un primo test del Ryzen 7 5800X3D

In CPU-Z, il Ryzen 7 5800X3D raggiunge 617 punti in single-core e 6506 punti in multi-core. I punteggi medi di Ryzen 7 5800X sono rispettivamente di 640 e 6654 punti.

Figura 4: Un primo test del Ryzen 7 5800X3D

In Blender Benchmark, il Ryzen 7 con 3D V-Cache è tra il 3 e l’11% più veloce del Ryzen 7 5800X.

Figura 5: Un primo test del Ryzen 7 5800X3D

Infine, il Ryzen 7 5800X3D ottiene 1493 punti e 15.060 punti in Cinebench R23. I punteggi medi di Ryzen 7 5800X sono 1619 e 15.228 punti.

Figura 6: Un primo test del Ryzen 7 5800X3D

Bene, avrete notato, sui benchmark offerti qui, il Ryzen 7 5800X3D non si distingue dal suo antenato e sembra addirittura soffrire delle sue frequenze più basse. Tuttavia, come accennato all’inizio dell’articolo, AMD mostra principalmente le sue prestazioni migliorate nei videogiochi, un’area che XanxoGaming non ha esplorato.

Fonte: XanxoGaming tramite VideoCardz

What do you think?

Leave a Reply

Your email address will not be published.

GIPHY App Key not set. Please check settings

Il buon funzionamento di Liverpool e City

Eve Angeli “molto provocante”: biondo platino, operata al seno, si rammarica del suo vecchio aspetto (ESCLUSO)